Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Bugie..tante bugie..solo bugie-Chiara

Ciao a tutte..scrivo la mia storia nel cuore della notte..ormai è più di un mese ke non dormo. Ho 32 anni e conosco quello ke credevo e quello ke affermava di essere l’uomo della mia vita a 18 anni. Da persona estremamente timida per me riuscire a sentirmi subito in sintonia con questo ragazzo è la dimostrazione ke ho trovato una persona speciale. Con lui tutto è bello divertente..con lui iniziò a fare cose ke prima neanche mi sognavo..mi porta ovunque mi insegna a sciare e a superare le mie mille paure..cresciamo insieme..Ma dopo tre anni improvvisamente senza alcun motivo apparentemente mi lascia dicendo ke nn mi ama più e ke nn vorrebbe tradirmi. Siamo giovani..all’epoca ho solo 23 anni..eppure mi crolla il mondo addosso..sto malissimo ma decido di chiudere totalmente con lui e di nn rispondere agli SMS ke sporadicamente mi mandava e di toglierli anche il saluto (oltretutto abitava di fronte  a casa mia)..impiego 3ANNI per farmi una ragione di quel ke era successo e per convincermi ke quel ke mi era capitato nn fosse colpa mia..anche se nn mi era mai stata data una ragione x un abbandono simile. Arriva il giorno tanto atteso della mia laurea..e li si ripresenta nella mia vita?il bugiardo cronico!mi chiede di rivederci..Io con lui sto bene..nessuno mi fa stare così..solo con lui mi sento me stessa..riprendiamo a frequentarci e lui mi chiede perdono x il suo comportamento..dice di aver capito ke io sono la persona giusta x lui. Gli chiedo anzi lo imploro di nn farmi più soffrire e ke se vuole stare con me dovrà essere sempre sincero..ovviamente giura e spergiura ke mai più mi tratterà come una pezza da piedi. Riprendiamo la nostra vita come se nulla fosse successo..tutto è di nuovo bello con lui. Stavolta sembra davvero innamorato e deciso a stare con me..d’altronde mi convinco ke prima era giovane e giustifico il suo comportamento. Dopo un paio d’anni un’amica mi confida ke il suo fidanzato ha visto il mio baciare un’altra ad una festa..Nn può essere dico io..Nn lui ke ha sempre criticato lì tradiva..Nn lui ke ha promesso di nn farmi soffrire! Lo chiamo..lui è in Australia x un viaggio di piacere (e si anche in questo caso mi ha lasciata qui ad aspettarlo xké lui sognava un viaggio così e io scema come sempre lo lasciò fare convinta ke una volta tornato si dedicherà solo a me). Cmq lo chiamo e la reazione mi lascia allibita..urla si incazza con la mia amica e con me!dice ke l’amico si è sognato tutto!poi dopo varie insistenze ammette ke c’è stato un bacio ma ke è stata lei a darlo a lui è lui subito le ha fatto capire ke era impegnato. Rimango perplessa e la storia nn mi convince..eppure mi dico è tornato lui da me lui ha detto ke vuole stare con me..ke senso avrebbe tradirmi ora?cerco di dimenticare
.lui torna in Italia e noi riprendiamo la nostra vita..dopo qlc anno all’età di 28 anni mi chiede di andare a convivere..l’età è giusta ci amiamo siamo felici..xke no?lui mi rassicura..siamo entrambi insegnanti con dei principi e lesempio dei nostri genitori ci aiutera a superare ogni difficolta..mi fido..compriamo una bella villetta e iniziamo ad ammobiliarla..il periodo più bello della mia vita..Nn sono stata mai cosìfelice
.passiamo ore insieme a progettare come sistemare la nostra casa a montare mobili a fare giardinaggio..lui mi aiuta in tutto e per me siamo la coppia più affiatata del vicinato. Gli amici ci invidiano..abbiamo tutto..mi sento la donna più fortunata al mondo. A rovinare tutto c’è solo questo cellulare onnipresente..lo porta ovunque anche in bagno..inizia a parlarmi di una sua collega molto simpatica con cui ha fatto amicizia..Mi ingelosisco..Ma lui mi dice ke nn ne ho motivo..è sposata come faccio a pensare ke lui starebbe mai con una sposata?mi dice guardandomi negli occhi ke nn mi tradirebbe mai..ke nn capisce proprio gli uomini ke tradiscono..piuttosto ke tradire è meglio lasciare una persona..mi riempie la testa di bugie..e io ci casco..mi dico xké nn dovrebbe esser felice abbiamo tutto..certo nn butterebbe tutto nel cesso!passa il tempo e un giorno arriva sul suo cellullare un sms..sono vicino al telefono cerco di riprenderlo x passarglielo ma me lo strappa di mano..pretendo una spiegazione..e si inventa ke si tratta di una collega ke gli fa la.Corte ma ke a lui nn interessa minimamente..gli chiedo di mostrarmi i messaggi ma ovviamente li ha già cancellati..so ke c’è qlc ke nn va..Ma nn ho prove..da allora diventa più attento a nn farsi beccare..smette anche x un po di essere sempre attaccato al telefono..mi tranqllizzo ma sto all’erta.passa il tempo e dopo due anni di convivenza mi chiede di sposarlo..lo amo accetto..passiamo un anno ad organizzare tutto..lui è sempre più nervoso e si giustifica dicendo ke nn ne può più di questi preparativi..più volte gli faccio presente ke nn siamo obbligati a sposarci e possiamo lasciar perdere..Ma lui insiste..vuole sposarmi!nel frattempo il cellulare diventa un’ossessione..Nn riesce più a staccarsene..più volte tento di vedere con ki si sente ma lui è preciso nel cancellare tutto!nn so più cosa pensare..Ma se mi tradisce xké vuole sposarmi?ke senso avrebbe la cosa?un giorno dopo varie insistenze ammette ke ogni tanto sente la famosa collega sposata xké ha avuto una bambina ma soffre di depressione post partum..quindi passando x il santo della situazione  penso a quanto sia una brava persona ke si preoccupa sempre x gli altri!alla fine ci spostiamo ma quel giorno una parte di me si accorge ke lui nn è felice..anche durante il viaggio di nozze la sensazione continua..mi sembra di essere l’alunna in gita col professore..lui è li x accompagnarmi ma nn gliene frega di stare con me.. addirittura compra un souvenir x la sua collega e me lo fa anche scegliere!tornati dal viaggio il suo comportamento è sempre più strano..mi accorgo ke x lui sono solo un peso e in casa nn mi sopporta..continua a dirmi di trovarmi un hobby e di uscire di casa (era luglio e fuori c’erano 40 gradi!dove dovevo andare nn so!)poi il destino mi viene incontro..finalmente la prova ke aspettavo!casualmente riesco ad avere sotto mano il suo telefono e x la prima volta ha dimenticato di cancellare gli ultimi messaggi..altro ke collega da consolare!dopo un mese di matrimonio si organizzava x mollarmi in montagna dai miei genitori e andare da lei!in più una serie di soavi insulti verso me e la mia famiglia!questa è la persona ke ho amato x 13anni e ke ho sposato!Le sue spiegazioni? Si sentiva oppresso xké nn pensava ke la vita di coppia significasse stare insieme e fare cose insieme..x lui ognuno deve avere una sua vita!in più il fatto di tradire x lui nn è neanche una cosa così grave..in fondo era una storia poco importante!stavano insieme da tre anni ossia appena dopo ke mi ha fatto comprar casa e aprire un mutuo!ha aggiunto ke tutto quello ke mi diceva nn lo pensava e ke mi ha sposata xké era una conseguenza dello star insieme..io mi son ritrovata a stare con un estraneo..dopo 13anni posso dire ke di questa persona nn so nulla!ora ho dovuto riassumere ma vi assicuro ke nn solo io sono stata ingannata dal suo comportamento ma anche i suoi amici e parenti nn credono ke uno come lui abbia potuto comportarsi in questo modo..è come se avesse una doppia vita..due personalità..con me era il bravo ragazzo gran lavoratore sportivo e innamorato..e poi c’è l’altro lui ke nn si fa scrupoli ke nn si sente in colpa ke nn trova nulla di male nel suo comportamento..sono gli altri ad esser strani nn lui!io continuavo a chiedermi xké è tornato xké ha voluto prendere casa xké ha voluto sposarmi? Poi ho capito..x lui io sono la sua coscienza,il suo Grillo parlante..io gli ho sempre mostrato come vivere onestamente..ho sempre pensato di aver io bisogno di lui ma in realta è il contrario..è lui ke è perso senza me..x quello era tornato..credo ke una parte di lui voglia essere così buona e onesta ma è più forte in lui l’altra parte..nn mi pento di niente..io ho fatto del mio meglio..è lui ke dovrà convivere con i suoi sensi di colpa se ne ha..
Posso solo dirvi se avete dubbi ascoltate il vostro cuore..Nn aspettate di avere delle prove..il dubbio è già la vostra prova!

  1. Filomena09-22-2015

    Ciao Chiara, la tua storia mi ha colpito perché è molto simile alla mia, soprattutto nella parte del cellulare enell’ ambiguità dei loro comportamenti! Hanno una personalità bipolare sti cretini. Spero che tu stia trovando la forza di reagire! Io sono nella fase in cui parto da me: faccio quello che mi fa stare bene e prendo le distanze da lui, non sono per niente una persona istintinva, penso e rifletto, forse pure troppo! Meriterebbe una rottura netta la mia storia, ma questo non è il mio modo di fare! Spero di riuscire presto a scrivere della mia nuova felicità conquistata!

  2. martina01-10-2017

    Ciao Chiara, la tua storia mi ha colpita molto perché, anche se sono 12 anni più piccola di te, è stata simile per certi aspetti. Hai scritto qualche tempo fa, non so quindi se leggerai questo commento. Mi farebbe piacere però, se vuoi, capire meglio come ti sentita dopo e come sei andata avanti. Perché spero possa aiutarmi nel cercare di uscirne.

    Un caro saluto,

    M

  3. Tamara02-03-2017

    Sembra il ritratto del mio ex….lasciato un mese fa dopo due anni….fingeva di amarmi ma nello stesso tempo aveva un’altra, lui che si diceva sincero e che era contro il tradimento!! Mi piacerebbe confrontarmi con voi ragazze, la mia storia è finita un mese fa…io non ho più risposto ai suo messaggi e l’ho bloccato in ogni social …però a volte è dura ammettere di essere state prese in giro. vi lascio la mia mail tamykawaii@tiscali.it

Leave a Reply to Tamara Click here to cancel reply.

*