Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Cosa gli ho permesso di farmi?-Luciana

Ciao sono Luciana, una donna di 40 anni con 2 figli di 9 e 4 anni. Forse sarò un po patetica nel racontare la mia storia ma ho scoperto che più ne parlo e più mi libero dal male che sento allo stomaco e al petto. La prima volta che (faccio fatica a scriverlo) quasi ex marito, risale a 8 anni fa. Il nostro bimbo aveva quasi 3 anni e noi stavamo passando un momento un po\’difficile (incomprensioni, difficoltà a convivere nella stessa casa con una suocera invadente e gelosa….) Per farla breve ha conosciuto questa ragazza ed è nata una relazione durata 4 mesi. L\’ho scoperto leggendo un suo sms….disperazione, pianto, un suo sentito pentimento e piano piano ho cercato di dimenticare e di perdonarlo. Dopo un paio d\’anni nasce la mia seconda bambina. Ma lui nel 2012 la rivede ( lui dice per caso). Le propone un posto di lavoro nella sua azienda e la fa diventare la sua segretaria. Naturalmente inizia il suo conflitto ed io me ne accorgo perché inizia ad avere tutti i sintomi della \”stanchezza\” nei miei confronti. Smette di dirmi \”ti amo\” e inizia a farmi sentire \”sbagliata\”. Scopro nel 2013 un suo messaggio su Skype dove le scrive \”amo te\”….si giustifica dicendomi che è\’ solo frutto di un idea di una storia di tanti anni fa…io vado in crisi, lo mando via da casa, lui dorme sul divano dei suoi  ma continua ad entrare in casa con la scusa di voler vedere i bambini….pian piano ritorna e le cose si appianano…poi ricoverano sua mamma in H, lascia il pc a casa e trovo una serie di mail che lui scrive a lei chiamandola amore……bhe sono esplosa ho avuto una reazione che lui ha definito \”terrona\”. Gli ho sbattuto i vestiti in giardino e ho rotto il vetro della macchina con una bottiglia….l\’ho cacciato! E\’andato a stare in una casa vuota di un amico in comune….ma ha sempre violato la mia volontà di stare sola. Tornava a casa la sera, mangiava, metteva a letto i bimbi e andava! A me giurava che lei nn c\’era, che aveva bisogno di questo momento per riflettere. Siamo andati a fare terapia di coppia e pian piano e\’ ritornato. Ha impiegato 6 mesi a riportare a casa i vestiti. Un mese fa riesco ad entrare nel server della sua posta aziendale e scopro mail di amore che lui scrive a lei, foto di loro che si baciano a Parigi, foto di lui che le lecca le parti intime…..ho iniziato a tremare come una foglia, il cuore batteva come se dovesse esplodere. Mi sono rivolta ad un avvocato per iniziare le pratiche della separazione. Lui si è risentito profondamente ! Mi ha detto che per una leccata di f….ho fatto un bel casino. Prima che gli arrivasse la lettera ha cercato di recuperare: si è inginocchiato x chiedermi perdono, mi ha regalato delle perle x la festa della mamma, mi ha chiamata amore…. Ma poi è arrivata la lettera, ha detto di non amarmi più e che vuole essere felice. Ora ostenta la sua genitorialita\’, si nasconde dietro ai bambini. Lavora con lei tt i giorni e la sera torna sempre a casa a mangiare, dormire e fare finta di nulla.
Sono una stupida vero? A chi ho creduto? Cosa gli ho permesso di farmi?
Ero innamorata e mi sono sempre fidata di lui.

  1. Nenè06-03-2015

    ciao Luciana, ho letto la tua storia e sono rabbrividita. Come può farti tutto questo, come può far finta di nulla.
    Se ne hai la forza sbattilo al più presto fuori di casa, essere genitori non significa stare lo stesso tetto.
    Si può essere bravi genitori pur abitando in case diverse basta avere rispetto dei propri ex compagni e soprattutto dei BAMBINI, perchè loro non c’entrano nulla con le nostre ripicche, loro hanno bisongo di serenità.
    Ho sempre pensato che non debbano entrare nei nostri problemi e che anche un cattivo marito può essere un buon padre. Ma noi abbiamo bisogno di n compagno che ci ami e ci rispetti e tu non mi sembra che lo abbia.
    Se ti avesse rispettata non avrebbe assunto la sua ex amante, ha solo voluto averla accanto.
    In quanto alle foto : hai provato a chiedrgli che cosa avrebbe provato se avesse visto delle foto tue così?
    Fatti forza e vola più lontano che puoi. Scusa per quello che dico, so che ti procura dolore, ma non vedo ombra di pentimento anzi ti ha detto che non ti ama più e allora che ci stai a fare accanto ad un uomo così?
    Perdonami per le mie parole.
    Nenè

    • Luciana06-04-2015

      Ciao Nenè
      hai perfettamente ragione su tutto….le tue parole non mi fanno male, anzi mi danno forte e coraggio…..
      Purtroppo non posso volare via da nessuna parte perchè ho due bambini che io amo più di ogni altra cosa e quindi devo pensare a loro…..
      E purtroppo non posso mandarlo via fino a che non firmiamo….fino a quando non ci sarà nulla di scritto per legge io non posso cacciarlo via….
      Si è assurdo ma è così……..
      Per i miei bambini mi farò forza e cominceremo una nuova vita….speriamo più bella di prima!!!!
      Lui è un uomo infimo e bugiardo…..un mostro che non mi ha mai rispettata nè come moglie nè come donna…..questo è devastante!!!
      Io sono una donna distrutta…..ma ce la farò, lo so….con l’aiuto del mio buon signore e delle persone che mi amano ce la farò……
      Grazie delle tue parole
      Un abbraccio

  2. laura06-03-2015

    a volte penso che noi donne sbagliamo approccio. forse dovremmo fare come loro. lasciarlo a livello sentimentale, ma tenercelo in casa come compagnia. e iniziare nel frattempo a cercarne un’altro fuori. non so se al punto in cui sei arrivata puoi riuscire a fare questo.

  3. Maurizio07-02-2015

    Ho letto la.tua storia.. Sarà che non tutti siamo.uguali e.meno male..non ho parole. Si decisamente un infido con la.a maiuscola. Guarda non condivido assolutamente.il.pensiero di usare e essere.usati… Fare come.fanno loro…. Credo che non è.facile ma.guardare.avanti e la cosa.migliore che puoi fare. Vai per la.tua strada e difficile da.fare.per una donna ma se riesci non stare.a.pensare.come.puoi aver vendetta… Come.si per soldi o.altro.. La.rabbia e la.delusione accecano. Pensa a i tuoi figli e a te nel modo giusto. Fai i passi tra avvocati tribunali prendi la.tua posizione non semplice.. Scusa se mi permetto ma queste.cose non passano nulla.va via sia.le.parole.che.i gesti. E un bagaglio che.porti con te ma guarda il lato tuo solo il tuo ma.e.cmq.positivo hai avuto amore e spero tu non perdi questo dono. Hai avuto dei figli e una.vita su cui far progetti pensieri crescere.i tuoi bambini crescere tu come.persona magari non con i soldi o.cose.materiali ma dentro l.esperienza.quello che ti arricchisce.come.persona.come.donna.e.come madre… Non esistono.vinti ne vincitori in tutte queste.storie esistono donne e.uomini.. Traditi e traditori. La.tua vera.rivalsa e.di trovare.una.persona pulita che.ti possa.dare.ciò.che hai dato.tu parlo.di amore e di sincerità. Credo che. Alla fine.tutte.le.storie finiscono per questa parola per importante.che.ne.racchiude tante.altre… Essere puliti onesti! Nel.sentimenti.nel.rispetto. In bocca al.lupo. E

Leave a Reply

*