Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Deficienti narcisisti-MF55

Ciao Creamy,solo stasera mi sono resa conto che hai publicato l’articolo :Identikit del perfetto traditore: mentre lo leggevo, apparte la storia di Narciso che già conoscevo, mi sono resa conto che è come se parlassi del mio ex lui. Lui un bell’uomo, simpatico, con un grande carisma, gli amici lo invitavano alle cene perchè metteva allegria, bravissimo a raccontare le barzellette, (se le ricordava sempre mentre io sentita una volta le dimentico). Un uomo molto curato, aveva più creme per il corpo, per le mani, per il viso, per le occhiaie di me…mentre io ne avevo una sola che serviva per tutto. ( Ora mi sono presa creme, trucchi nuovi, che uso e dei vestiti nuovi) Lui andava a comprare gli abiti nei negozzi migliori , io andavo al mercatino. Un uomo che faceva e penso facia ancora Yoga, lo insegna pure,gli piaceva fare il maestro (di che?) attento a cosa mangia, fanatico della dieta sana, di cibi naturali possibbilmente biologici. Ha avuto sempre macchine di grossa cilindrata molto belle, ( io ho avuto due vecchie 126 tutte e due di seconda mano, poi la macchina nuova una fiat seicento senza accessori) ora io ho una nuova polo Wolsvaghen che ha commentato dicendo che per me era troppo. Insomma mio ex marito i narcisisti li batte tutti, ma io me ne sono liberata. Amo le persone semplici sincere che non si nascondono nel loro apparire ma che si comportino senza artefizi per conquistare le persone, se vedo che qualcuno si comporta così lo cancello dal mio elenco. Amiche quando si è innamorate non badiamo a come ci annullano questi deficinti anzi faciamo di tutto per entrare nelle loro grazie ma quando scopriamo i loro tradimentinti così come li abbiamo messi su un pulpito, così rovinosamente li buttiamo giù, non si meritano altro. un abbraccio a tutte, la vita è bella senza i deficienti. MF55

  1. lonely12-22-2013

    Ciao,
    anche io purtroppo ho spostato un “deficiente narciso” e ci sto ancora insieme.
    Mi ha nell’ordine : plagiata, educata, denigrata e tradita. Sono la madre dei suoi figli che mette all’ennesimo posto nelle sue priorità dopo se stesso, le sue necessità e… i suoi cani da bellezza!!
    Dopo anni di lotte discussioni e sofferenza (da parte mia) che si concludevano sempre con il classico “se non ti sta bene me ne vado” (ma non si è mai sognato di farlo) adesso viviamo da coinquilini, condividiamo la quotidianità e il tran – tran della vita di famiglia e stop.
    Perchè lo faccio? Per opportunità. Sto aspettando di essere indipendente (ho un mutuo da pagare ancora per pochi anni) e nel frattempo “sfrutto” quello che mi offre. Lo so è meschino e per niente dignitoso, ma dopo anni e anni passati a “mantenerlo” in attesa che trovasse la sua giusta e gratificante strada nel lavoro mi sembra il minimo almeno godermi qualche frutto dei sacrifici e delle umiliazioni che ho subito e che ancora subisco.
    In più i miei figli sono sereni e visto che sono ormai abbastanza grandi voglio cercare di non turbarli e di far finire questa storia più serenamente che posso.
    A me non resta niente, ormai sono vecchia per rifarmi una vita, io non ho mai provato a trovare qualche interesse al di fuori della famiglia, anche perchè so per esperienza che se lo facessi i miei figli mi disprezzerebber o.
    Non nego che a volte mi pesa questa situazione e che mi rendo conto che ho buttato via me stessa, ma è tutta colpa mia, i segnali di cone era c’erano da subito ma ho voluto credere che sarebbe cresciuto/cambiato con la paternità.
    Gli uomini non crescono e soprattutto non cambiano mai. Ora lo so.
    Per chi è ancora in tempo ne tenga conto.
    Ciao

    • Creamy12-22-2013

      grazie per aver condiviso con noi la tua storia con l’intento di aiutare chi ancora è in tempo per salvarsi dal narciso di turno.
      ti capisco quando dici che i segnali c’erano ma che credevi potesse cambiare..è quello che speriamo tutte quando troviamo il deficiente di turno ma, purtroppo, non accade mai. Penso tu stia facendo la cosa giusta, devi solo pazientare ancora un po’ e poi vedrai come ringiovanirai vivendo finalmente da sola…altro che troppo vecchia per rifarti una vita.!!
      Spero proprio tu ci faccia sapere quando ci riuscirai così faremo un bel brindisi virtuale tutte insieme!!
      Un abbraccio,
      Creamy

  2. Azzurra03-18-2014

    Buongiorno care colleghe…ho letto le vostre storie e capisco perfettamente quello che scrivete.
    Sono stata 8 anni con un perfetto Narciso….tutto identico a come scrive MF55,:
    lui abiti su misura…io mercatino dell’usato, lui macchine sempre nuove…io una panda (la mia prima ed unica macchina), lui sempre alla ben curato nei dettagli…io bigiotteria da mercatino, lui sempre attentissimo alla linea…al mangiare…alla palestra…al fisico….io a mala pena ce la facevo a respirare (8 ore di lavoro, 4 ore di viaggio sui mezzi pubblici tutti i giorni, pulizie della casa, cene, bucato…etc…etc…).
    Oggi vivo la mia separazione come una vera liberazione, molto molto sofferta…perchè ero talmente affossata nella storia da non vedere come mi ero ridotta per stare dietro a lui e a tutta la sua famiglia.
    Ero diventata una larva umana…senza interessi e senza amici…sola, completamente sola.
    Per lui esistevano solo le sue di amicizie ed io, per accontentarlo, ho finito per trascurare le mie….
    Per lui esisteva solo la sua famiglia…ed io, per amore, ho trascurato la mia…..
    Per me esisteva solo lui…e paradossalmente, un giorno, vengo a scoprire che per lui…esisteva anche una “bagascia” di turno con la quale era bello e rilassante poter condividere momenti della giornata!!!!!…sicuramente molto meglio che stare dietro una moglie stressata nella ricerca di un figlio…o….addolorata dalla morte improvvisa della madre.
    Oggi che sono circa 14 giorni che non lo vedo e sento più (anche se ha provato a contattarmi su wechat) mi sento RINATA!!!!e tutti i miei amici (che fortunatamente non mi hanno abbanonata) notano in me questo cambiamento.
    Finalmente sto ritornando ad essere solare…luminosa e felice!!!!
    L’intento del nacisista perverso è proprio quello di farci deprimere…di accusarci…di distruggere la nostra autostima.
    Allora EMERGIAMO dal fango che ci buttano addosso questi deficienti…..
    un saluto a tutte.

Leave a Reply

*