Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Dieci anni in gabbia-Caterina

Ciao a tutte vi scrivo perché credo che la mia storia sia una delle più terribili che siano mai esistite e non riesco a credere a quello che mi è successo.Sono una ragazza di 29 anni lui 4 anni più di me,tra un mese sarebbero stati 12 anni di fidanzamento.Siamo cresciuti insieme da subito ho visto un forte attaccamento da parte sua e per me era la prima volta che provavo un sentimento così forte.quando si è dichiarato mi sentivo la persona più felice del mondo.passa un anno lui fa l’università,decide di partire x l’erasmus e abbiamo mesi di tempo per parlarne.lui dice che vuole solo me che devo aspettarlo che il nostro amore è più forte di qualunque tentazione ecc.e io mi fido.Intanto inizio a notare la triangolazione con le altre ragazze e non spiegandomelo gliene parlo.da lì partono una serie di litigate dove io passo da pazza gelosa e lui da poverino con bassa autostima.queste discussioni continuano anche dopo la laurea,più in generale notavo che lui e i
suoi amici mi escludevano nelle situazioni tutti insieme e vedevo il mio ragazzo sempre più annoiato nonostante mi impegnassi al massimo tutti i giorni.lui era bravissimo a dissimulare e a farmi sentire amata.ho sempre scritto tanto diari introspettivi e quando ho messo insieme i puntini ho constatato che aveva un disturbo di personalità narcisistica.messo di fronte ai fatti e alla mia volontà di mandarlo via di casa ha confessato,cercando di salvare i dettagli più schifosi.ma quando si è accorto che ormai lo avevo smascherato ha dovuto dire tutto e mi ha confessato che in erasmus mi ha tradita 6 volte più altre 4 situazioni scabrose.non ha usato protezioni e ha rischiato di mettere incinta una.è tornato da me e ha mentito x dieci anni solo x tenermi al suo fianco.Ha cercato di dimenticare x sempre quel periodo come se non fosse mai successo.oltretutto l’erasmus è  durato pochi mesi ed è tornato 3 volte a casa.portandomi anche una bella infezione che li per li at
tribuii ad altro.i dettagli sono agghiaccianti.in tutto questo ha avuto due gravi episodi psicotici uno in cui si è tagliato i capelli mentre discuteva con me e uno in cui aveva allucinazioni.Io lo conosco abbastanza bene per poter dire che fingeva anche lì.Ha finto per tutta la sua vita,ora sta’ andando dallo psichiatra ma io non ne voglio più sapere.Inoltre tutti i suoi amici sapevano tutto,raccontava cose nostre intime,mi davano soprannomi improbabili e mi prendevano in giro.La bassezza umana più grande.Aveva ingannato tutti nessuno crede a quello che ha fatto.è una persona fortemente disturbata e potenzialmente pericolosa e per quanto ora mi senta ferita e abbandonata devo fare la cosa giusta per me.Era totalmente l’opposto di quello che tutti ,o quasi, credevamo.Sono vicina a tutte voi,Il dolore è insopportabile ma condiviso è meglio.Buona giornata

Leave a Reply

*