Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

E’ stato un dramma-Angela

È la prima volta che scrivo la mia storia la mia tragedia il mio schifo…..avrei voluto farlo altre volte ma faceva troppo male…..ora è arrivato il momento di parlare ho bisogno di aiuto….ho bisogno di ascoltare altre donne ho bisogno della vostra solidarietà, della schiettezza e del cinismo tipico delle donne che hanno provato il tuo stesso dolore.
Sono una donna di 40 anni madre di due meravigliosi figli, ho conosciuto mio marito all\’età di 15 anni lui ne aveva 18 ci siamo innamorati o perlomeno io l\’ho amato tanto ho combattuto molto x il nostro amore….i miei non erano convinti che fosse quello giusto….dicevano..\”meriti di più. .\”
Ci siamo sposati fra alti e bassi perché durante il nostro fidanzamento ci sono sempre state piccole nubi….telefonate strane…biglietti lasciati sul cruscotto…ma alla fine risolvevamo con qualche urla e con la solita frase…\” sei troppo gelosa\”….dopo due anni di matrimonio rimango incinta e un pomeriggio al mare lascia il telefono in camera e io leggo un messaggio di una sua collega un messaggio d\’amore. …..stavo allattando quando l\’ho letto….sono corsa da lui …ha negato e spaccato il telefono per terra dicendo che era un malinteso…..così ho fatto fare i tabulati dei messaggi e delle telefonate ….c\’era l\’inizio di una storia …i primi passi di una forte attrazione fisica provata x una ragazza più giovane e divertente rispetto alla moglie ingrassata stressata dalle nottate e con le coppette paraseni piene di latte……che pena.
Vorrei lasciarlo ma la mia bambina è così piccola …la guardo nel lettino e penso \” perché devi crescere senza un papa\’?..perché la famigLia perfetta che sognavo è stata distrutta??\”…..da parte sua lacrime e richieste di perdono e dopo 10 gg a casa della madre lo lascio tornare a casa…le cose migliorano lentamente perché io lo amo da impazzire e dopo un anno di analisi io ritrovo non so come la mia felicità. …forse mia figlia che cresceva e aveva bisogno di noi….non lo so ma la dannata voglia di far scomparire tutto e di dire non è successo niente ….è stata una piccola svista ….andrà meglio ora…ha fatto in modo che alla fine ci credessi veramente e tutto per 10 anni è andato bene.
Poi arrivano gli smartphone e arrivano i giochi online con quelle meravigliose chat…e lui pensa bene di diventare il corteggiatore seriale anonimo …gioca flirta con donne di tutta Italia. ….si chiudeva in bagno per ore….e io come una deficiente non sospettavo nulla poi un messaggio strano di ruzzle mi fa insospettire…..comincio ad averi incubi notturni ed insonnia. ….riesco a clonargli l\’account e leggo cose inimmaginabili modificava la sua reale identità …con una era un attore con un\’altra un pilota…la cosa allucinante e che erano messaggi d\’amore con tutte ..\”vorrei viverti\”…\”Ti amo più di ieri\”….lo affronto e lui ovviamente si giustifica che erano solo chat platoniche. …lo faceva x passare il tempo per giocare, aveva bisogno di sentirsi ancora affascinante accusando me di denigrarlo e di non apprezzarlo..lo defisce \”cazzeggio\”….un gioco da nulla un gioco stupido….il narcisismo di un uomo ancora capace di far eccitare una donna dall\’altra parte dello stivale..pianti e scuse io pretendo che lui cancelli tutti i giochi dal telefono e che cambi numero….così proseguiamo come nelle sabbie mobili.
Lui dice di essere un uomo nuovo di aver capito i suoi errori di essersi finalmente liberato da queste bugie e per la stabilità dei nostri due figli procediamo a piccoli passi,ma il mio sesto senso mi continua a mandare segnali che non posso sottovalutare e così una notte attacco il suo cellulare al PC con un programma che resuscita tutti i messaggi e le telefonate cancellate….trovo lo schifo totale! ha lui ricontattato due delle donne conosciute in chat con il nuovo numero di telefono si è rifatto vivo e sono solo messaggi di sesso di orgasmi e di altre porcate simili che non oso riscrivere ma leggere \”posso parlare lei lavora\”…..quella LEI ero io la cornuta che lavora e il marito che fa i suoi sporchi giochetti mi fa ancora male e ci ripenso ogni giorno e scorrendo fra i messaggi cancellati trovo un appuntamento di mattina con una terza donna che avrebbe conosciuto sul lavoro….un appuntamento a casa sua con tanto di commenti successivi alla prestazione…..che vergogna mi viene da vomitare solo al ricordo….le sue scuse per non essere \”stato al massimo\”….le rassicurazioni di lei…..
Lo affronto a calci pugni e sputi in faccia….lui inerme mi lascia fare e finita la sfuriata lo butto fuori di casa……inizia una guerra psicologica con i ragazzi lui mi fa passare per la cattiva che non perdona papà. …..e loro iniziano a tormentarmi di perdonare che non lo farà più. ….che è pentito…..ha usato loro è stato meschino e debole
Dopo circa due mesi mi chiede di uscire a cena x parlare i raGazzi sono felici ed io mi lascio travolgere come una debole cretina senza spina dorsale e senza dignità …quella sera torna a casa con me facciamo l\’amore. ….ma non è più amore è solo sesso
Sono passati 3 anni e la mia vita non è più la stessa io non sono più la stessa….mi sforzo di essere felice fingo di essere felice ma non c\’è la faccio più…..in una delle tante nostre litigate mi suggerisce di rimettergli le corna ci vuole un \”crac\” dice…..per farti passare la rabbia. …lui è stato il mio unico uomo come può suggerirmi questo schifo?
Ed ora sto nei casini più veri…..ho ripreso a casa un uomo che non amo più. …ma i figli sono sereni e felici….allora mi domando quanto una madre deve sopportare x amore dei figli….veramente la mia vita e la mia felicità va messa al secondo posto?
Lui dice di aver capito quello che stava perdendo e che è cambiato che non rifarebbe mai più nulla di simile…..io non gli credo e avvolte mi frullano in testa idee malate…lo vorrei tanto mettere alla prova….pagherei una donna x corteggiarlo. ..per vedere se ci ricasca di nuovo….per poterlo finalmente mandare aff…ulo…ma non so a chi chiedere non so dove cercare…non esistono agenzie apposite ..già sento i commenti..\”cosa ti serve ancora?…cosa cerchi di più. ??\”
Ma non è così semplice per chi ha una sorta di dipendenza emotiva da un uomo con cui sei cresciuta dall\’età di 15 anni….da un uomo che sa tutto della tua vita….da un uomo che sa essere violento con le parole e in alcuni casi aggressivo…. da un uomo al quale hai affidato il tuo cuore e non ci ha pensato due volte a stritolartelo da un uomo che tutt\’oggi non perde un giorno per accusarmi. ..perché ebbene si ora è diventato sospettoso e geloso anche sul mio abbigliamento o trucco….cose da non credere!!
Non so come uscirne fuori
Grazie per l\’ascolto
A

 

  1. Angela11-06-2017

    Sono passati due mesi circa ed io sto sempre peggio….sono dimagrita 15 kg fumo tanto e bevo….si bevo tutte le sere per riuscire ad addormentarmi accanto a quel corpo che altre donne hanno toccato…..sono preoccupata per il mio equilibrio psicofisico…piango e piango…lui continua a sostenere che non ha mai messo il cuore in quello che faceva che il suo cuore è sempre stato x me e x la famiglia….che schifo
    Mi faccio pena e rabbia

  2. Cleo11-06-2017

    Angela, quanto mi dispiace. Anch’io ho appena pubblicato la mia storia ed è stato difficile scrivere quello che mi è successo, fa male. Anch’io sto con mio marito da quando avevo 15 anni e capisco cosa vuoi dire quando parli di “dipendenza” . Ci ha passato una vita intera!
    Voi avete dei bambini ok ma sei giovane, hai 40 anni e scrivi che non lo ami più. Allora perchè restare li con lui? Io non mi sento di giudicare ma se non provi più niente per lui non ha senso restarci insieme. Potrei capire il dubbio nel caso in cui ci sia ancora del sentimento ma tu mi sembri convinta. Non farlo per i figli, perchè non sarebbero felici ugualmente nel vederti ridotta così. E ascoltami … fatti aiutare da un medico, vai da uno pscicologo, vai dammi retta. E’ una spesa importante ma io sono grata di aver avuto la lucidità di farmi seguire perchè stavo impazzendo.
    un abbraccio

    • Angela11-07-2017

      Grazie Cleo per la tua comprensione
      È assurdo come le parole di una donna che soffre per il tuo stesso motivo possano essere di conforto….leggerò la tua storia appena sarà pubblicata.
      Credo che il tradimento sia la più grande offesa fatta all’ Amore….Per chi lo subisce è l’inizio di un agonia che non finisce mai…..
      Non riesco a lasciarlo perché lui usa i figli per farmi sentire in colpa è così meschino da addossare a me la colpa delle sue azioni…ha una capacità di convincimento ed un’arte oratoria per uscire sempre pulito dai suoi casini è un mago ad incolpare chi gli sta accanto è una modalità che ho già vissuto e mi terrorizza far rivivere quei momenti ai ragazzi è come se mi fossi alleata con il mio peggior nemico per limitare i danni…..ma lo so che non SI PUÒ VIVERE COSÌ. ….so che mi sto facendo deliberatamente del male
      Devo recuperare le forze e reagire in qualche modo lo devo a me prima di tutto!
      Ti abbraccio anch’io e grazie
      A

  3. Valeria11-08-2017

    E io mentre leggevo quasi ogni sera accanto a lui le vostre storie cosa scopro dopo averlo lasciato? Che aveva un altro cellulare per fare lo schifo con le altre e che frequentava chat erotiche in cui confidava le sue perversioni malate.

  4. Angela11-10-2017

    Ciao Valeria
    Posso chiederti quanti anni hai?
    L’unica Valeria che sono riuscita a trovare nelle storie di questo blog è una ragazza giovane che parla di un amore a scuola.
    Sei tu?

  5. Tyx12-19-2017

    Hai tutta la mia solidarietà… io non ho ancora scritto la mia storia perchè si sta formando ora.. con tantissimi punti in comune con le vostre e soprattutto la tua… per ora sono confusa, disorientata, ferita… devo chiarire e scoprire di più. Intanto ti abbraccio forte.

  6. Cri Cri01-03-2018

    Ciao Angela circa un anno fa anche io ho scritto la mia storia ma ho smesso di aggiornarla perchè in questi lunghi e terribili 12 mesi ho vissuto tutte le esperienze peggiori che una donna seria potesse immaginare. Adesso viviamo insieme e ci sono giorni in cui credo che posso farcela a superare tutte le ossessioni che mio marito mi ha regalato.
    La verità è che mi illudo e basta. Ogni piccolo errore da parte sua mi fa piombare in una centrifuga di rabbia. Anche io fumo tanto, bevo molto e per dormire qualche ora faccio abuso di Xanax. Anche io ho due ragazzi che vogliono vivere in famiglia. Anche io ogni giorno lo amo sempre meno. Inizio a vederlo con gli occhi della persona razionale.
    Ho spesso delle crisi di rabbia. Lui mi delude spesso e io mi illudo cje le cose possono cambiare. Ma se c’ è una cosa che ho smesso di dirmi è che faccio schifo.
    Io rimango con lui per tutto quello che ci lega da 23 anni. Spesso mi fa anche pena per quanto è stupido. Ma ho deciso che da oggi in avanti io farò solo quello che mi fa stare bene.
    Oggi ho affrontato anche una donna che gli ronza intorno da 6 mesi. Ho smesso di tacere. Adesso parlo e basta. Sai che ti dico? È più lui ad avere bisogno di me che il contrario.
    Lui dice di amarmi riempiendomi di regali e viaggi ma se poi permette alla prima donnina di turno di mancarmi di rispetto tutto ciò che fa per me non vale nulla ai miei occhi. Sto lavorando tanto du me stessa perchè dopo 43 anni ho deciso di cambiare una parte del mio carattere. Mi piaccio molto e mi sento assolutamente migliore di lui. Lui è un dirigente laureato ma io lo vedo solo come un piccolo essete mediocre.

  7. Angela01-04-2018

    Ciao Tyx
    Grazie per la solidarietà e per l’abbraccio
    Mi dispiace che ti sia unità a questo gruppo….mi dispiace sapere che la mia storia si accomuna alla tua…..vorrei non esistessero individui così
    Spero di leggere presto la tua storia spero di poterti confortare in qualche modo…..l’unico mio consiglio se può valere è quello di AGIRE….non rimanere nel limbo dell’indecisione come ho fatto io per tanti anni….provoca solo dolore e senso di impotenza…..AGISCI nel bene o nel male o la deriva degli eventi prenderà la decisione al posto tuo e li il danno sarà irrimediabile.
    Ho messo troppe virgole nella mia vita……quando avvolte bastava un punto!
    Un abbraccio
    Angela

  8. Tyx04-21-2018

    Angela carissima ti sento e sento molte di noi qui purtroppo riunite come sorelle. Sto cercando di fare chiarezza nella situazione ed avere prove sicure e innegabili delle schifezze commesse dall’individuo che mi giurava amore e fedeltà…dopodichè lascerò fare tutto al mio avvocato, e tenterò di rimettere in piedi la mia vita. Non avendo figli a legarci sarà meno complicato, e cercherò di dare al resto della mia vita (ho ormai 50 anni…)un significato ed uno scopo che mi motivi a non lasciarmi andare.
    Rinnovo l’abbraccio, ancora più forte e con ancora più affetto.
    Affetto sincero.

Leave a Reply

*

© 2008 Donne tradite