Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

È tradimento?-Cinzia

Virtualmente si, credo. quando tornava a casa, dopo i saluti a me e a ns figlio, schizzava in mansarda x mettersi al pc. ok, cercherà notizie dell’inter, le previsioni del tempo, giocare, ecc. Da alcune settimane stava troppo spesso al pc, anche dopo le 23,30 (lui solitamente va a letto a quell’ora), ma noi donne, è vero, sentiamo qualcosa, riusciamo a sentire un pericolo. mercoledì mattina scorso, accendo il pc e vedo tra i preferiti la scritta IL MIO CONTATTO, clicco, mi si apre una pagina di un sito per cercare compagnia femminile. provo a vedere se riesco ad entrare, riesco con il nick, mi va bene la pass e, zac, eccoli lì in foto. apro il suo profilo, dice di essere sposato, si toglie qualche anno, dice di cercare un flirt leggero nella sua regione. guardo le varie proposte arrivate e ciò che lui risponde. tra le tante trovo la risposta di una che chiede di dargli la mail, nn so come ma riesco anche a trovarla, anzi è ancora aperta la pagina della sua posta (la sera prima ero arrivata di soppiatto e forse aveva dimenticato di chiuderla) e lì , mi è crollato il mondo addosso. rispondeva a quasi tutte, a qualcuna diceva di avere come punto forte il colore degli occhi, di incontrarsi perché aveva voglia di fare un tuffo nel divertimento, a un’altra metteva pure la città in cui abitiamo, il suo num di cell, a un’altra che a lui piaceva fare sesso e che essendo un po’ più vecchio le avrebbe insegnato qualcosa e a un suo fischio, lui di sicuro sarebbe corso di volata. avevo il cuore a 1000, non ci credevo, lui che ho sempre pensato avesse sani principi, la testa giusta. ho copiato e stampato le mail e impazzita ho atteso il suo ritorno. alle 18 ero pronta, con la prova in mano l’ho aspettato in garage, lontano dalle orecchie di ns figlio. gli ho chiesto se mi credeva cretina, se aveva il coraggio di guardarsi allo specchio, lui mi guardava con gli occhi + innocenti del mondo, nn capiva cosa stessi dicendo. ecco la prova sbattuta sotto il suo naso, nero su bianco, parola x parola di tutto quello che lui aveva scritto. mi risponde che nn sa, nn capisce cosa ha fatto, mi chiede scusa. la mattina dopo (ho dormito sul divano) mi arriva un sms suo, mi dice che nn sa cosa gli è preso, di nn avere mai incontrato donne, di perdonarlo; gli rispondo che è pentito xkè ne avevo le prove. da mercoledì scorso nn ci parliamo, io dormo nella stanzetta ospiti, sto male, mi chiedo cosa sarebbe successo se nn avessi capito che c’era qualcosa in giro. scusatemi se sono stata lunga a scrivere, ma ho voglia di dirlo a qualcuno, con le amiche nn ho coraggio. cinzia

  1. Creamy01-29-2014

    Cara Cinzia,
    hai fatto bene a sfogarti qui perchè solo noi possiamo capire davvero cosa devi aver provato mentre scoprivi quello schifo.
    Adesso inizierà il periodo più duro in cui in te si alterneranno rabbia e compassione, amore e odio verso un uomo che ti ha delusa nel peggiore dei modi e in cui lui, invece, tornerà ad essere l’uomo migliore del mondo, improvvisamente innamorato e sinceramente pentito . Per questo dico che non sarà facile ..perchè quando scopriamo certe verità il nostro cervello entra in uno stato confusionale: riconoscere che lui è uguale a tutti gli altri uomini e che ragiona principalmente con il pisello, equivale ad ammettere di essere delle stupide illuse perchè non lo avevamo capito prima..allora il ns cervello cerca di di trovare delle spiegazioni, delle giustificazioni ad un comportamento così infido e si rischia di credere al suo pentimento e atutte le scuse che ti sta tirando fuori in questi giorni: provo ad indvinare quelle che ha scelto il tuo lui: Non so cosa mi sia preso, forse è la paura di invecchiare Ti giuro che è stata la prima e unica volta che sono andato su quel sito E’ tutto un gioco, l’ho fatto solo per divertirmi e raccontare qualcosa agli amici Ti giuro che non ho mai incontrato una sola di quelle donne Non mi sembra così grave quello che ho fatto perchè è tutto virtuale anzi..dovresti essere felice perchè avrei potuto cercare qualcuna qui vicino e invece mi sono limitato a internet L’ho fatto per scherzo e poi invece mi sono arrivate quelle mail ma io non ho mai avuto intenzione di incontrarle davvero!!!! e la più grande balla tra tutte quelle che ti avrà raccontato rimarrà la falsa promessa di non farlo mai più!!! Riconosci qualcuna delle giustificazioni che ti ha dato? Lo so, ti sembrerò cinica ma il mio compito qui non è quello di rassicurarti ma di farti aprire gli occhi. Se anche non avesse incontrato fisicamente le donne di quella chat..metteresti la mano sul fuoco sulla sua fedeltà? Questa volta l’hai beccato..ma chissà quante altre volte l’avrà fatto?! Non puoi credergli adesso, forse non gli crederai mai più e non è un tuo problema ma solo suo. Questi maschietti che tanto coraggio dimostrano nel procacciare incontri e promettere sesso folle devono iniziare ad assumersi la responsabilità delle loro azioni: non sono malati, non hanno bisogno di andare dallo psicologo…sono solo degli uomini in crisi di mezza età che pensano di essere in diritto di cercare degli svaghi al di fuori del matrimonio senza minimamente porsi il problema delle conseguenze di tutto questo.
    Se fossi in te lo farei trbolare per un bel pezzo, lo inviterei ad allontanarsi dalla vostra casa per un periodo dicendogli che, così, potrà schiarirsi le idee e riflettere su quello che ha fatto. Lo so che il solo pensiero di farlo ti fa battere il cuore però questo rimane per mia esperienza l’unico modo per far aprire gli occhi anche a loro e farvi vedere per quello che siete: Donne che meritano rispetto.
    Ti abbraccio e aspetto un tuo parere su quello che ti ho scritto,
    tua Creamy

    • cinzia01-30-2014

      è vero, mi ha detto le stesse parole da te pensate. anch’io ho pensato alla crisi di 1/2 età, ma ciò nn giustifica quello ke ha fatto. nn riesco a dimenticare le parole da lui scritte nelle varie mail, perché se anche di persona nn ha cercato donne con cui fare sesso, l’intenzione c’era o forse c’è ancora tutta. sì, fino alla scorsa settimana avrei messo tutte le mie 10 dita sul fuoco sulla sua onestà, oggi nn metterei neanche un mignolo su quel fuoco, nn riconosco più l’uomo che ho spostato 25 anni fa. pensa ke da stupida speravo in questi giorni una sua carezza, un suo toccarmi la mano. purtroppo quando vengo ferita, mi chiudo nel silenzio e x una settimana nn gli ho parlato né guardato; solo ieri sera ho iniziato a rivolgerli la parola ma credimi con fatica perché nella mia anima, nel mio cuore c’è tanta, troppa sofferenza che non mi lascia mai. quando lascia in giro il cell, nn vista lo accendo e ancora lì c’è un suo sms del 16/1 rispondendo a una certa miss di essere in riunione e ke l’avrebbe kiamata, di voler sapere con chi avrebbe avuto il piacere di parlare. se entro sabato lo vedrò ancora, lo cestinerò io, se nel frattempo nn cambierà la pass x accenderlo. dal lavoro nn può usare internet e io a casa ho fatto sparire il modem, quindi mi collego quando lui nn c’è perckè poi lo tolgo e lo nascondo, quando sono la pc entro io nel sito con il suo nick e pass e ancora tante stronze, lo cercano, purtroppo da cretina la scorsa settimana ho kiuso la sua posta, pensavo di poter riaprire, ma lui alcuni giorni prima lì aveva cambiato la pass. purtroppo non lavoro, scelta da me fatta quando abbiamo adottato ns figlio x seguirlo perché nn cisono stati nonni o altri a farlo, ma mi rendo conto di aver sbagliato, perché se fossi stata indipendente economicamente forse l’avrei sbattuto fuori di casa, così invece nn posso fare nulla, grazie x il tuo sostegno, mai avrei pensato di cercare un sito su questo discorso, manco sapevo esistesse, ma è vero, qui tutto, purtroppo si cerca e si trova. cinzia

      • angelita03-20-2014

        Ciao a tutte, io vivo una situazione analoga a Cinzia con la differenza che noi due 53 anni io e lui, siamo separati, io ho 3 figli e lui 2, nessuno di loro vive con noi che viviamo insieme da 9 anni. Insieme abbiamo fatto scelte forti per il nostro amore e io non ho mai pensato ne tantomeno ci penso in questo momento di guardare un’altro uomo, lui di questo va fiero. La prima volta l’ho incontrato per strada una mattina insieme ad una, io sapevo che era in ufficio e invece era in giro, accampa scuse del tipo che la tizia lo doveva aiutare per un suo problema, ma la cosa strana è che è andata a prenderlo in ufficio dove lui ha lasciato il suo mezzo, io lo scopro davanti a un rinomato negozio il 15 febbraio perchè lei prima di andare a fargli il favore doveva cambiare un articolo, ma era il 15 febbraio!! io chiedo a entrambi spiegazioni e quando me ne sono andata lui ha lasciato li lei e mi è venuto dietro, implorava… chiariva…. sono stati giorni terribili ma sono passati, era febbraio. A Luglio scopro una chat di incontri e diversi contatti a una dispensava parole d’amore come se fossero caramelle, altra crisi, altri giorni infernali, altro perdono….con il tempo dimenticavo, fino a che a novembre scopro ancora altre chat in essere, qualcuna l’ha incontrata, mentre io ero via o al lavoro ma poi a detta sua facevano schifo, resta il fatto che dispensava parole come ” cucciola mia” tesoro” ” mi sei mancata” non vedo l’ora di scriverti” apreo il pc pensando che tu stia qui ad aspettarmi” amore mio” ma poi le incontra e fanno schifo……da novembre non ho più pace, mi dice che sono io che devo decidere della nostra storia, lui si è giustificato dicendo che non lo sa nemmeno lui perchè lo faceva, che era un gioco, un gioco deficiente dico io che ha tolto tempo a noi, e ciò che è peggio ha mortificato i nostri figli le persone che per il nostro amore si sono messe in disparte aspettando da noi il tempo che potevamo concedergli e non quello di genitori presenti h24, adesso mi chiede del tempo per dimostrarmi quanto mi ama, che è innamorato di me……..ah dimenticavo qualche volta ha detto anche: se non avessi voluto che lo scoprissi non avrei lasciato tracce! e allora?? ma che vuol dire?? io ho un lavoro, sono indipendente, lo sono sempre stata e per lui ho cambiato anche città, quanta rabbia, quanta delusione…. non credo si ossa far finta di niente, aiutatemi a capire, ho bisogno di confrontarmi

Leave a Reply

*