Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Gelosia e tradimento-Ele

Ciao a tutte ho 31 anni… scrivo per disperazione … cerco di riassumere un po’ il mio vissuto negli ultimi 15 anni…. il mio primo ragazzo mi tradì all età di 21 anni stavamo insieme da 7 anni , lo lasciai in tronco senza alcun dubbio di accettare perdonare o voltare pagina …. il mio secondo ragazzo dopo tre anni d relazione mi tradì quando le cose andavano già male in quanto scopri che aveva il vizio di andare su chat e siti di incontri ….. giungo alla mia ultima relazione …. iniziata all età di 28 anni .. il primo anno stupendo ma purtroppo dopo tutte le mie delusioni passate avevo molta paura , per cui la mia gelosia era molto presente soprattutto quando mi resi conto che  su Facebook aveva iscrizioni anche a siti di ragazze un po’ ose’ e lui commentava con complimenti e domande tipo di dove sei ecc….e inoltre mentre eravamo in giro lui guardava le altre , purtroppo lo faceva sempre davanti a me per cui pensai che fosse come gli altri quindi la mia gelosia divento sempre più presente  soprattutto se doveva ad esempio andare in palestra o uscire con gli amici…. lui pian piano inizio a stancarsi di questa gelosia , ma ciò nonostante il nostro rapporto era ricco di passione , amore , e momenti belli……. non mi fece mai capire che la mia insicurezza pesasse così tanto…. fino a quando scopro il suo tradimento da un messaggio di una sua collega …. lui mi racconto tutto si sentivano da un mese ma ci fu solo un bacio perché non riuscivano a vedersi …. io ho sofferto da morire e pianto notte e giorno.. lui mi chiese subito perdono ma poi la sua scelta iniziale fu quella di andarsene da casa nostra….. dopo 5 giorni disse di stare male , che mancavo , e che mi amava … feci passare un mese … poi lo “ perdonai “ e tornammo insieme …… purtroppo però io non ho dimenticato e ne soffro tutt ora dopo un anno … e tutto questo si ripercuote sulla relazione … ho paura quando ritarda…ho paura se per un po’ non facciamo sesso … vivo nella paura….. ma allo stesso tempo sono follemente innamorata … amo tutto di lui… e odierei vedermi senza lui … la sua mancanza mi toglierebbe  la felicità …. e’ L uomo che ho sempre sognato … Apparte il fatto di essere un traditore…e un po’ donnaiolo…. cosa devo fare ? Come si può lasciare L uomo che amiamo da morire .. come si può però accettare tutto questo schifo ? Mi domando forse le altre donne non si accorgono … ma in realtà tutti gli uomini sono così!! Perché per tre volte mi sono capitate relazioni simili?

  1. Ushiro08-20-2018

    Cara Ele
    Mi dispiace molto per la sofferenza indescrivibile alla quale ti hanno sottoposta questi 3 uomini…nessuno merita di essere tradito e già un’episodio potrebbe bastare per una vita intera ,ma 3 in così pochi anni ti hanno condizionato negativamente riempiendoti di paure sconforto e diffidenza inaridendo così il tuo cuore e raffreddando la tua grande voglia e capacità di amare, tanto da farti affermare che tutti gli uomini sono uguali.Stessa cosa potremmo dire noi traditi delle donne.Non è così e penso che in fondo anche il tuo cuore seppur a bassa voce te lo sussurri.
    Quando si sceglie di fare un grandissimo sono d’amore quale è il perdono dobbiamo essere certi di affidarlo nelle mani di una persona meritevole,sinceramente pentita,leale e direi disperata per averci così vilmente pugnalato alle spalle….è molto difficile che ciò avvenga in quanto il traditore o traditrice deficiente di turno,nella maggior parte dei casi,è sorda/o alla voce della propria coscenza ,è egocentrica/o è falsa/o, di un’egoismo sconfinato….anche se per noi al momento scossi e con il cuore distrutto è la persona dalle migliori qualità del mondo e noi abbiamo perso la testa per lei o lui…non vediamo al momento una vita senza lei o lui…io al posto tuo starei un po’ da solo,ritroverei me stesso,mi prenderei il tempo che mi serve per capire se quella persona merita di custodire il dono così prezioso che è il tuo amore,la tua fiducia,la tua lealtà,il tuo perdono e se è veramente degno di averti accanto

Leave a Reply

*