Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Ho bisogno di un consiglio sincero!-Francesca

Sono una donna di 49 anni con un marito di 54, avevamo una coppia di amici, genitori di un’amica di nostra figlia, mio marito e quella donna si facevano troppo gli occhi dolci, esageravano! Io ho intimato più volte a mio marito di smetterla, mi dava fastidio… Lui ha risposto sempre aggredendomi e insultandomi. Dopo qualche tempo, una mattina è uscito come  al solito per andare al lavoro e invece si è incontrato con quella donna, il marito li ha trovati insieme! Lui è arrivato a casa come un matto, avvisandomi dell’accaduto ma intimandomi di non pensare male perché loro stavano solo parlando!!! Immagino che intanto la gatta morta si sia lavorata suo marito fingendo malori e svenimenti tanto che me li sono ritrovati tutti in casa alla sera a chiedermi perdono! Il marito che mi implorava di perdonare mio marito come aveva già fatto lui con sua moglie!!! Incredibile! Mi sono tappata il naso per non vomitare e sono andata avanti subendo le cattiverie di mio marito, un narciso manipolatore, raffinatissimo violentatore psicologico…ho due figlie meravigliose che adoro e sono ancora una bella donna capace e intelligente, conosciuta e apprezzata da tutti qui in paese perché impegnata nel sociale…ho mille fortune ma mi manca il coraggio e la spietatezza per liberarmi definitivamente di questo uomo! Ho scoperto che a distanza di due anni dall’episodio con quella donna, i loro contatti telefonici e tramite whatsapp continuano intensamente… Ho pensato di informare l’ignaro marito perché, perdonatemi ma è la verità, ho voglia di vendicarli di tutto il male e le umiliazioni subite da quasi dieci anni…confesso che ho desiderio di veder soffrire le persone che  hanno fatto soffrire me anche durante periodi terribili come quello della malattia e morte di mio padre e successivamente della malattia e la morte della mia adorata nipotina… Datemi un buon consiglio ci prego! Ditemi se devo raccontare quello che so al marito… Grazie a chi ha raccolto il mio sfogo… Un abbraccio

  1. Anais09-29-2015

    Salve Francesca,
    vendicarsi serve a poco e niente. Se vuoi continuare a informare il marito di lei fallo pure ma potresti fare un buco nell’acqua perché o lui la perdonerà nuovamente o già è consapevole della loro relazione che perdura. A lui puo’ star bene così perché perdona la moglie in quanto non vuole rimanere solo o magari… anche lui si fa gli affaracci suoi e sopporta le corna perché al contempo le fa. Vendicandoti nessuno ripagherà il dolore delle tue sofferenze o dei tuoi lutti. Le soluzioni sono tre: o lasci definitivamente tuo marito e ricominci da capo, o accetti questa situazione e te la fai andare bene così o restituisci il favore che tuo marito ti sta facendo da anni. Nell’ultimo caso la tua famiglia resta unita, non andate incontro a traumi famigliari o problemi economici e tu ti prendi le tue libertà. Quello che ti ho scritto è sicuramente molto cinico e spietato ma purtroppo è la verità. Hai detto tu stessa che vali molto, perché continuare a sprecarti così.
    Spero di averti confortata in qualche modo.
    Un abbraccio,
    Anais

    • Francesca09-29-2015

      Ti ringrazio moltissimo Anais per i tuoi consigli ma vorrei tanto trovare la forza di lasciare mio marito definitivamente perché odio recitare la parte della moglie serena e avere una doppia vita, non ne sarei capace per rispetto di me stessa e delle mie figlie che sono grandi e capiscono tutto. Non mi va di stare con un homo che a me propone di scopare e a quell’altra la chiama “principessa del mio cuore” ! Lei si che fa la principessa grazie a quel povero Cristo di suo marito che si spacca la schiena da mattina a sera per far fare a lei una vita veramente agiata! E conoscendo lui , non credo che abbia altre storie. Ho una rabbia immensa eun forte desiderio di distruggere la vita di quella stronza mascherata da virtuosa santerellina che quando è stata avvisata da mio marito che io avevo notato i loro accessi su whatsapp sempre contemporanei, ha reso invisibili i suoi accessi! Ha una gran faccia tosta! Mio marito l’ha sicuramente tranquillizzata che io non avrei mai raccontato nulla a suo marito perché io sono una persona leale con principi morali solidi e che non mi sarei mai concessa la libertà di comportarmi in maniera subdola…allora mi domando: ma a loro, è concesso approfittare fino a questo punto? No è troppo? Scusami per lo sfogo. Ti abbraccio caramente

  2. Anais10-13-2015

    Spero che avrai il coraggio di lasciare definitivamente tuo marito e non tornare sui tuoi passi e nel contesto, mettere in atto la tua vendetta. Ci sta!
    Buona fortuna,
    Anais

  3. Ushiro11-21-2015

    Ciao Francesca
    Mi dispiace molto per la situazione che ti porta sofferenze atroci e veleno nel sangue.Non è semplice darti un consiglio e condivido quello che ti ha scritto Anais.Se decidi di restare con lui x le figlie e farti una storia tua sappi che non sei tu ad avere una doppia vita,tu al limite di adatti alla situazione per il bene delle figlie, è lui che ha la doppia vita….la tua coscienza è a posto. Ti consiglio x il tuo bene di non cercare nè rincorrere la vendetta,si in questi casi diventa un desiderio forte ma cedendovi finirai comunque per fare del male a te stessa….ciao un abbraccio

Leave a Reply

*