Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Mi sento usata-Chiara

Salve, mi chiamo Chiara, ho 37 anni e due bambini, la mia vita è cambiata due anni fa precisamente a S. Valentino e oggi a pochi giorni da quella festività scopro che siamo a punto e capo.
Io e mio marito siamo insieme da 18 anni , come dicevo 2 anni fa mi ha tradito con una marocchina che lavorava come addetta alle pulizie dove lui stava facendo l’impianto elettrico,” lo stronzo ” l’ha frequentata nel periodo natalizio ma ha pensato bene di dirmelo a S. Valentino.
Qualcosa mi sentivo….a Natale mi ha comprato un anello e non è da lui …tirchio com\’è!!
Ma mi sono detta : Perché pensare male! Forse tutti questi anni insieme significano qualcosa per lui e siccome non me lo sa dire a parole.. lo vuole dimostrare con i fatti!
Invece no ,lo stronzo che è anche sadico MI HA TRADITA ,quando me lo ha confessato…….  la mia reazione è stata “cadere in una valle di lacrime e chiudermi dentro me stessa\”,lui si disse pentito e volle il mio perdono.
Per me non è stato facile ma per amore dei figli l’ ho perdonato e cercare di rifidarmi di lui è stato molto ,molto difficile!
Bhe!! A distanza di due anni la storia quasi si ripete!
Giovedì  lui è andato a cena con un collega  a suo dire…. e io ed i bimbi abbiamo acceso il pc e cosa ti vedo!
Le ultime ricerche da lui effettuate: ragazza marocchina ….., ragazza marocchina …… facebook ecc….  .
Andando indietro con la cronologia mi sono resa conto che l’ha sempre cercata.
Non c’ho visto più! Ho preso i bambini e sono andata via di casa.
Il colmo è che ho pure prenotato fuori per S. Valentino perché diceva di AMARMI ,lo stronzo!
Non lo voglio più nella mia vita, mi ha tradito, usata, mentito , umiliata, ma soprattutto mi ha preso in giro per tutto questo tempo non tenendo presente che sono un essere vivente e come tale ho dei sentimenti e quindi soffro!
La prima volta non ho avuto il coraggio di mettergli le mani addosso ,,,ma questo giro ci stavo prendendo gusto , ma…. per quanto dolore fisico io possa procurargli non sarà mai paragonabile a quello che lui mi ha causato.
Mi ha anche detto che è stato innamorato di lei fino a poco fa ma ora non lo è più , ma che cazzo dice …neanche difronte all’evidenza ha il coraggio di dire la verità, se la cerchi è perché vuoi lei ,non me!
Ho capito solo una cosa è un gran falso che vuole avere la moglie e l’amante ,ma io non ci sto anzi !
L’ho perdonato ma non sono scema , io so tutto di lei , due anni fa ho assunto un investigatore privato e di lei conosco tutto, aspetto, macchina, indirizzo, turni di lavoro , email, cellulare e ditta per cui lavora e adesso so cazzi loro!
Sono molto arrabbiata e ammetto … anche tanto confusa,trovare persone che si trovano nella mia stessa situazione mi ha dato la forza necessaria per andare avanti e pensare ai miei figli.
Se avete consigli sono ben accetti !

Grazie

  1. Creamy02-13-2015

    Cara Chiara,
    la tua storia purtroppo conferma un copione che i deficienti interpretano tutti allo stesso modo…la scoperta, il pentimento, la sicurezza e poi di nuovo la voglia di trasgredire. Hai fatto bene amica mia a trattarlo come merita…buona si, ma fessa no!
    Il colmo è proprio questo: il pentimento non è reale…loro ragionano come i bambini che non appena la mamma si calma dopo l’ultima arrabbiatura, rifanno esattamente le stesse stupidaggini perchgè tanto sanno che la mamma li perdonerà ancora e ancora e ancora….
    Questi uomini devono niziare ad assumersi la responsabilità delle propri azioni perchè non meritiamo di avere accanto degli smidollati che al primo soffio volano via….siamo Mamme, siamo Donne, Noi non possiamo permettercelo di stare male per loro,Noi sappiamo prevedere le conseguenze delle nostre azioni e Noi sappiamo essere felici di quello che la vita ci ha dato.
    Fatti forza, adesso verrà la parte più difficile…la rabbia passerà e la tentazione di tornare indietro per il bene dei tuoi figli sarà tanta…
    Ti auguro di resistere e di trovare il coraggio negli occhi dei tuoi figli che hanno diritto di guardare una mamma felice che sappia insegnare loro cosa voglia dire Rispetto PER SE STESSI e per gli altri.
    Un abbraccio,
    Creamy

  2. Azzurra02-16-2015

    Forza e coraggio amica…vai avanti su questa strada e non voltarti più…
    so che è dura…difficile e fa male, ma per il tuo bene ti consiglio di aprire gli occhi e guardare chi hai davanti senza più veli “rosa”.

    Un grande “in bocca al lupo”…di cuore!

Leave a Reply

*