Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Non ti amo più ma ti voglio bene-Alessia

Buongiorno a tutte, sono qui in cerca di aiuto, sostegno morale e consigli.Cercherò di essere più sintetica possibile nel raccontare la miastoria.Stavo con un duomo della mia stessa età 45 anni, storia durata 18 anni e interrotta varie volte per tradimenti da parte sua, e\’ stato sempre perdonato solo perché era stato lui a ricercarmi e rivolermi e perché poi in fondo io lo amo da morire!!! Nell\’ultimo periodo sembrava che andasse tutto bene…improvvisamente una sera mentre ero al lavoro,stavo cercando dei voli per le nostre vacanze estive!!! Scopro il suo nome insieme a quello di un\’altra donna prenotati in un biglietto aereo!!! Continuando la ricerca sono venuti fuori tutti gli altarini!!Era già partito con lei altre due volte nel corso dell\’anno!! Volevo morire!! Lui all\’evidenza dei fatti non ha negato, anzi mi ha dato la colpa di questo suo allontanamento, negli ultimi due anni mi sono trascurata e sono ingrassata parecchio , mi aveva chiesto di dimagrire e seguire una dieta  che puntualmente cominciavo e i terrompevo dopo poche settimane!!! Mi ha detto che fra noi, dopo tutti questi anni non si poteva parlare più d\’amore ma solo di un profondo affetto e un sincero \” ti voglio bene\”!! Mi sono sentita ferita, umiliata e addolorata per quello che stavano sentendo le mie orecchie!!! Non mi desiderava più perché non era più attratto da me, che la storia nata con quell\’altra era soltanto sesso e niente più!! Poi mi disse che se volevo continuare a frequentarlo potevo farlo solo da amica, che lui per me ci sarebbe sempre stato ma di amarci non se ne doveva discutere. Presa dalla rabbia, dell\’umiliazione e dalla paura di averlo perso mi misi a piangere a dirotto, lui mi abbracciò, ha asciugato le mie lacrime e continuava a ripetermi che mi voleva tanto bene e stava male a vedermi soffrire cosi!! Insomma ,dopo due ore di pianti miei e coccole sue siamo finiti a letto!! Mi domando ancora oggi ma che significa???Quella sera me ne andai dicendo che non volevo più vederlo e lui invece mi disse che potevo andare a casa sua quando volevo e potevo fare tutto quello che mi faceva stare bene!!! Nei giorni seguenti ero come uno zombi, una drogata senza la sua dose…..sono riuscita a non chiamarlo per dieci giorni di fila, dimagrita di 5 kili e distrutta dal pianto!! Poi non ce l\’ho fatta più e l\’ho chiamato, mi ha invitata a casa sua dove abbiamo trascorso una magnifica giornata, coronata da comprensione, affetto , sintonia e anche sesso!! Alla fine della giornata mi dice di essere dispiaciuto di come ho scoperto il suo tradimento che avrebbe voluto dirmelo lui che la storia con l\’altra e\’ solo sesso e niente più e che fra una settimana sarebbero partiti insieme per Lampedusa per 5 giorni!! Io non dovevo fargli nessuna domanda perche\’  era cosi punto e basta!! Ricominciai a piangere disperatamente, forse perché dopo la giornata trascorsa insieme speravo in un suo ripensamento, mi ero solo illusa!! Mi continuò a ripetere che noi potevamo continuare a vederci da amici e mi propose pure di partire con lui dopo il suo rientro da Lampedusa !! Mah!! Mi sento presa dai turchi!! Non so cosa devo fare, io sento che lui non vuole perdermi, forse devo lasciargli i suoi spazi e i suoi tempi!! Ma io, meravigliandomi di me stessa mi rendo conto che non posso fare a meno di lui!! Lo amo troppo!! In tutto questo ho scoperto che l\’altra donna e\’ più grande di me , convive con un uomo ed e\’ pure una psicologa!!! Ho tanta voglia di affrontarla di dirle di sparire dalle nostre vite, che quell\’uomo e\’ mio e basta!! Ho  la disperata voglia di raccontare tutto al sui compagno, voglio farlo portandogli le prove della loro tresca!! Che devo fare?? Lo assecondò lasciandogli fare ciò che vuole e aspettare?? Fare l\’amica e partire con lui dopo che e\’ stato con l\’altra? Aiutoooo mi sento in un abisso ma non voglio perderlo!!! Per il momento gli ho risposto che possiamo rimanere amici e lui mi cerca quasi ogni giorno come se nulla fosse!! Sto impazzendo non so più che cosa fare potete darmi voi qualche consiglio?? Aiutatemi !!! Grazie.

  1. Ariella07-22-2014

    Cara Alessia,
    per prima cosa benvenuta nel clan di quelle che ingrassando hanno obbligato i propri uomini a tradirle …… Già poveri, loro invecchiano ma tu no ! devi restare l’algida fanciulla che hanno conosciuto quando si sono innamorati ! Siamo seri dai ! gli anni passano per tutti , forse noi donne abbiamo paura della solitudine, uscire sole non fa figo e cambiare spesso patner come fanno loro fa zoccola e non uomo di mondo.
    Però ci frega il sentimento, quello che ci fa scusare le stronzate di questi stupidi anche quando sono ingiustificabili. Anch’io mi sono data la colpa di molte cose , poi ho capito che se lui mi ha tradito di fatto era perchè il suo era ed è un amore di comodo.
    Come molte ho temuto la solitudine, ho posto le mie condizioni ma poi alla fine sono restata , aspettando la prossima forse, che se dovesse arrivare non sarebbe l’ultima per lui ma certo l’ultima per me , perchè questo rispetto me lo devo .
    In questo momento l’unico appiglio che hai è essere diversa dal solito, questo capiscono gli uomini : parti con delle amiche , cerca di divertirti, di non diventare ossessionata dal pensiero di lui , cerca di combattere la tua dipendenza da lui e di capire perchè ti pare di non poter fare senza un uomo che ti ha tradita , ti ha addossato la colpa e ti ha umiliato con la sua amicizia .
    Vorrei essere un esempio ma sono una che nel matrimonio ci è rimasta, con la lucidità di capire che lui ormai, dal piedistallo che gli avevo costruito , è caduto.
    Temo che affrontare la donna che in questo momento gli sta accanto non cambierebbe le cose se non in peggio: lei diventerebbe vittima tu carnefice, santificheresti la zoccola di turno e aumenteresti l’ego del tuo ex. Prova veramente a non essere è più così disponibile, so che è difficile ma provaci, sicuramente per piccoli cervelli ha più effetto di un pianto disperato ; potresti scoprire di essere più autonoma di quel che pensi, comunque”lasciarlo fare ed aspettare” ha sicuramente un prezzo che spero tu non debba pagare.
    un abbraccio Ariella

  2. monica07-22-2014

    Ciao,posso solo dirti che io sono due anni che faccio la moglie per finta e questo ruolo non mi piace e nemmeno come sono diventata….ma come dici tu amare è anche questo..la mia storia è molto diversa dalla tua io a distanza di due anni ancora non so la verità.Convivo con dubbi e incertezze solo perchè non ho trovato nulla solo un rapporto di lavoro durato 10 anni del quale io non ero a conoscenza e una lettera d’amore che mi ha devastatato qualche incontro in pasticceria e bugie miriadi di bugie ricariche telefoniche ricevute al cellulare di mio marito da parte di una donna ELISABETTA,La mia rivale che tra l’altro passa ore ed ore al lavoro con mio marito.Ho sentito le versioni di tutti e due e….nulla,la cosa che riconosco di più in questo ultimo periodo è solo il mio dolore nell’anima.Quando perdi la fiducia in un uomo che ti ha tradita in qualsiasi modo ha solo senso il mio cucciolo che tra l’altro non lo è ha 22 anni.un abbraccio

  3. Azzurra07-23-2014

    Carissima Alessia….come diceva Ariella “ben venuta”…non solo nel clan di quelle che ingrassano…o invecchiamo…ma anche nel clan di chi si sente continuamente in colpa!!!!
    Posso dirti sinceramente quello che penso?????
    Manda a fare in cxxo quello stronzo e punta su te stessa….
    “la vita a volte ci fa soffrire..per essere più felici poi!!!”…questa è la frase che devi imprimerti nella testa.
    Ma quale amicizia???ma quale assecondarlo???….ma soprattutto quale affetto e amore????
    E’ solo un verme approfittatore…..vuoi sapere perchè è venuto a letto con te????…scusa se sono diretta…ma vorrei spiegartelo così come me lo hanno spiegato a me: voleva solo “scopare”…..
    Per gli uomini ogni lasciata è persa…e tu eri li ad esaudire ogni suo desiderio!!!!
    Guarda ai fatti e non alle parole!!!
    Guarda a come si è comportato dopo…
    Soprattutto…ti sembra normale che lui parta con l’altra?????ma come fai a concepire una cosa del genere?
    Lui se ne sta in vacanza con altra donna e tu ancora gli piangi dietro?
    Tira fuori l’orgoglio…tira fuori la rabbia…e mandalo a quel paese definitivamente!!!!!!!!!!!!
    Ti capisco…non è semplice ma devi iniziare a farlo….inizia a pensare a TE…solo a TE!!!!
    Piano piano…piccoli passetti…
    Sai io come ho fatto?
    Quando tutto mi sembrava inutile…quando anche io in una settimana sono dimagrita di 5 kg….e quando ho toccato davvero il fondo…ho iniziato a raccogliere le briciole della mia vita: un giorno mi facevo le unghie….un altro giorno andavo a correre…un altro giorno ancora un massaggio….e così ho iniziato a riempiere i vuoti di ME.
    Sforzati di pensare ad altro..fatti aiutare dagli amici….cerca di uscire con le persone che in questo momenti ti sanno capire e anche ascoltare…perchè parlare con loro ti darà la carica per andare avanti e farti capire meglio i tuoi errori (ossia quelli di stare ancora dietro a uno stronzo!).

    Ti auguro ogni bene…ti auguro la serenità che merito e se hai voglia noi siamo quì!
    Un abbraccio
    Azzurra

    • alessia07-24-2014

      Grazie Azzurra, hai ragione tu!!! E’ proprio un emerito stronzo!!! Ogni giorno che passa prendo sempre più forza, i vostri messaggi mi danno forza e coraggio. Spero di uscirne al più presto vittoriosa !!!! Lo mandero’ a quel paese e speriro’ per sempre dalla sua vita, non mi vedrà mai più!! E’ quello che si merita!!! Io invece merito un po di serenità e tranquillità, cose che non ho già da tanto tempo!!! Ci aggiornò in seguito!!! Grazie a tutte!!!

  4. Azzurra07-24-2014

    Cara Alessia,

    non sei tu che devi sparire dalla sua vita…..è lui che deve sparire dalla tua esistenza e gli devi rimanere sul “gozzo”……perchè un giorno dovrà pentirsi di quello che ha fatto…ma quel giorno sarà troppo tardi!!!!…e sai perchè????
    Perchè tu starai oltre…starai bene con te stessa…una felicità che ti viene da dentro…che non devi ricercare in nessuno….e in quel momento sarai pronta per condividere il tuo stato di “beatitudine” con un uomo che veramente merita!

    Forte – convinta – decisa…..vai diritta per la tua nuova vita!…affronta la paura e vivila!!!!
    Arriverà il momento della rivincita!!!!!
    Un abbraccio

  5. alessia07-25-2014

    Grazie mi hai dato tanta forza!! Ne avevo proprio bisogno!!

  6. Azzurra07-28-2014

    Carissima Alessia,

    ne sono davvero contenta…..io sono quì quando vuoi!!!!!
    Un abbraccio forte…

    • MF5507-29-2014

      Cara Alessia, non so di esserti di aiuto, tante sono le amiche che ti hanno dato parole di conforto, io più di loro non so che dirti, hanno ragione, io vivo sopra il suo appartamento e ho visto e vedo la sua vita fatta di libertà, quella che mi ha chiesto quattro anni fa’. Ora è libero e non mi importa che cosa fa e dove va, dopo aver vissuto sotto casa per un anno circa con una putt…lla della metà dei suoi anni (57) io 58 37 anni insieme due figli grandi, mi rendo conto che nonostante abbiamo un rapporto di buon vicinato, lo guardo e come se vedessi uno che non conosco, uno del quale avevo affidato la mia vita, beh! non è più lui, un estraneo di cui dubito ogni suo modo di fare, di dire, di essere. La fiducia non c’è più, un estraneo, peggio uno di cui non ci si deve fidare. Ora guarda dentro il tuo cuore e se trovi almeno uno di questi sentimenti………lascia perdere, ti accompagneranno per sempre, la fiducia non si riprende in poco tempo, deve riconquistarla e sudarla.
      Spero per te vada meglio di come è andata a me. Ti auguro tanta serenità. MF55

  7. natalie08-21-2014

    cara alessia spero leggerai quanto scrivo anche se è passato un pò di tempo…io non sono una donna tradita..ma leggendo per caso il blog mi hanno colpito le tue parole…mentre leggevo ha preso forma l’immagine di una donna dolce come il suo nome,remissiva che ha accanto un uomo che vede la superficie di questa donna e che usa come scusa per giustificare i suoi tradimenti….e come un cane che si morde la coda…lui ti tiene come un sopramobile non ti guarda, non ti desidera e tu gli dai ragione ingrassando e trascurandoti…..non so come è iniziato questo perverso meccanismo…ma tu non stai facendo un torto a lui ma a te stessa…nascondendo una dolce persona sotto chili che diventano una “buona” scusa per lui di tradire…ma cosa tradisce…che rapporto avete…com è un rapporto con un uomo che non si accorge della persona sotto l’aspetto fisico,lui lo sa che l’amore e la felicità rendono splendenti le persone…i chili di troppo a mio avviso sono un suo fallimento, e anche il tuo che hai permesso a un uomo(chiamiamolo così) di farti questo…di imbruttirti…non solo a livello estitico…ma che ti ha reso spenta e infelice…non permetterglielo…penso ci sia una persona bella,vivace,altruista sotto la facciata…falla uscire fuori…fatti un regalo e cioè la felicità che è una conseguenza dell’amore per se stessi…torna a splendere….non saranno tanti gli uomini profondi..ma se non lo cerchi e se resti aggrappata a lui non ti troveranno!!!!!!!!!!

Leave a Reply

*