Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Perdono?-Marzia

Salve! Il mio matrimonio era in crisi da un po\’ ma pensavo che tutto si sarebbe aggiustato… Invece lui mi attaccava sempre più su tutto… Ogni scusa era buona , così ho iniziare a sospettare che ci fosse un\’altra… Sono entrata sulla sua chat Facebook e nei mess archiviati ho trovato diverse conversazioni con donne dove faceva un po\’ il farfallone ma alla fine nulla di che… Dopo qualche giorno però ho ricontrollato ed ecco…. Mio marito aveva contattato una ragazza di proposito le aveva fatto avance…. Prima proponendo un caffè poi una corretta…. Si sono scritti circa tre mesi e lui le scriveva anche con mio figlio di 4 anni in casa con lui e il giorno del nostro anniversario. Non ci sono prove che si siano visti e lui giura e ti giura che l ha fatto così… Che non l ha mai incontrata e non mi ha mai tradita….. Era un momento di debolezza voleva fare un po il cretino per sentirsi vivo o corteggiato. Ma non so se crederci…. Calcolando che ha il vizietto di agganciare su Facebook anche se solo ciao come va ?? Che faccio ? Gli credo o secondo voi sono balle e mi ha tradita??

  1. Azzurra02-02-2015

    Cara Marzia,

    anche a me è capitata la stessa cosa….ma ogni storia, per quanto molto simile, è a sè!
    Io sono a favore di “dare fiducia” fino a prova contraria…e diciamo che messaggi su FB non sono niente in realtà!…giusto un campanellino d’allarme!!!!
    Se tieni a tuo marito e lui ti dimostra di voler veramente riprendere il Vs rapporto…una possibilità devi darla!!!!
    Io ho fatto questo all’epoca…ma il mio cretinetti aveva già chiuso il ns matrimonio…mi sono ritrovata con l’Ufficiale Giudiziario che mi consegnava la notifica di una richiesta di separazione GIUDIZIALE!!!!!
    Io spero che tutto si possa risolvere per te e la tua famiglia!

    • Diletta08-17-2016

      Ciao a tutte e tutti quanti!
      Ho scoperto il sito da pochi giorni e ho letto alcune storie qua e là, tra cui questa.
      Mi riferisco a quello che ha detto Azzurra perché non mi torna tanto…secondo me messaggi ripetuti, nel caso di Marzia per tre mesi, scambiati fra il marito/moglie e il “terzo incomodo” non riesco a considerarli un “niente”. Sono manifestazione di una intesa e complicità che si è instaurata fra i due e non ci vedo tutta quell’innocenza, ma, al contrario, mancanza di rispetto e volontà di crearsi una “relazione”, passatemi il termine anche se effettivamente eccessivo, comunque un desiderio di separazione dalla coppia ufficiale per viversi un’intimità, benché magari solo virtuale, con un’altra.
      Oltre ad essere il sintomo di un malessere all’interno del matrimonio, cosa dichiarata subito da Marzia, è anche, secondo me, un evento che fa male alla moglie perché si sente esclusa e oso dire anche sminuita nel suo ruolo che dovrebbe essere anche quello di amica e complice.
      Ruolo che viene preso e sostituito dall’altra che sta dietro al suo pc.
      Tre mesi di messaggi non sono pochi…ci si può raccontare di tutto ed entrare in quel giardino privato che è il matrimonio e che dovrebbe restare tale, specie agli estranei. Per me, è anche quello una sorta di “tradimento”.
      Non so…forse sono troppo rigida? Mi piacerebbe un confronto con voi.
      Ho anche raccontato la mia storia, ma non la vedo ancora on line…
      Un caro saluto a tutte e tutti i colleghi!

  2. Tania01-30-2017

    Sanno recitare.
    T ha tradita.
    Gli uomini usano questi “metotodi” per farlo.
    Cosa vuoi che gliene freghi di un rapporto platonico….
    Non consumano solo se non trovano chi è disponibile

Leave a Reply

*