Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Quando l’amante è l’ex moglie-Gattina

Io sono giovane 31 e lui 36 ma con la differenza che lui è divorziato con 3 figli io no.
un anno e mezzo di convivenza forse troppo veloce visto che non lo conosco per niente. il primo anno tutto in ordine, poi iniziano i problemi e i miei dubbi.
noi donne capiamo subito le situazioni strane le chiamerei così, si sono stata ingenua e troppo fiduciosa. mi fidavo ciecamente di lui, non avrei mai pensato potesse farmi del male. giugno del 2013 inizio a esporre a lui le mie Idee sulle situazioni che si creavano nella Nostra relazione, speravo mi ascoltasse e mi capisse ma dopo le sue prime reazioni molto nervose beh non potevo fare molto. sapevo che da quel momento tutto sarebbe cambiato me lo sentivo dentro e avevo Ragione. dopo un estate che lui dice di avere insicurezza se stare con me o meno, dopo i miei pianti ignara di quello che succedeva a ottobre si lo ho controllato ho scoperto le sue mail con la ex moglie, mail molto particolari dove lei parla anche di me tentando di portarlo via. alla scoperta delle mail sono stata malissimo, ma sapevo che non era finita lì. lui ammette le mail anche perchè alcune le ho stampate, il resto le ha cancellate. dopo questo fatto chiede scusa dice di essere pentito tutto rinizia a sistemarsi anche perchè lui si decide a chiudere questa Cosa con la ex. dopo un mese lei non riesce più ad accettare e di fronte a lui mi dice chiaro che lui mi sta mentendo di chiedergli dove era in determinati giorni. la sera lui mi dice il resto quindi che si sono visti di nascosto e dice solo visti. la sera stessa lui deve riportare i figli da lei e lei si dichiara dicendo che se lui non la vuole che smetterà di cercarlo. dopo pochi giorni lui di nuovo la rifiuta dicendole che lui non vuole tornare indietro ma lei fa Casino e dopo si decide a scrivere a me una mail che oddio mi ha realmente fatto sorgere dubbi su tutto. lei dice che lui mi criticava con lei che sta con me solo perchè io sono una che pulisce e cucina, ma che voleva tornare da lei e i figli. poi dice che lei quella sera ha dormito con lui qui nel letto dove io ancora dormo perchè lui lo voleva lo accusa. lui nega assolutamente di avermi tradita non lo ammetterà mai lo so bene, dice di dimenticare tutto ma io non riesco perchè le colpe maggiori le ha lui e non lei. non voglio difenderla ma se un uomo accetta la ex moglie non è obbligato. di lui mi fido poco, c’è affetto e non so se è amore… quell’amore che avevo è svanito. adesso mi ritrovo che non so Cosa fare, cercavo un pretesto per decidere e non lo ho perchè lui mi dice che devo decidere a chi credere.
mi sento tradita, presa per i fondelli, umiliata, non rispettata e la mia testa dice di lasciarlo e il resto invece sta morto. mi ha delusa, io che sono sempre stata in casa, cucinare, pulire e preoccuparmi di tutto mentre lui cercava la ex che avrebbe comunque dovuto cercarmi prima e dirmi tutto lo avrei gradito, ma sapendo che anche lei è una bugiarda non so a chi credere. scusatemi per lo sfogo

  1. Creamy02-06-2014

    Cara Gattina, ti darò un consiglio spassionato e molto sintetico: SCAPPA finchè sei in tempo da questa situazione così frustrante per una ragazza di 31 anni!!! Sei troppo giovane per ipotecarti la vita con uno così complicato. Se poi dici di non essere neanche sicura di amarlo allora cosa aspetti? Non farla diventare una questione di principio nella quale tu devi capire il perchè e il percome perchè anche se tu dovessi riuscirci cosa ne ricaveresti? Hai tutte queste energie da sprecare? Da quello che scrivi, poi, sembri essere finita in quelle che io ho chiamato “Le trappole degli uomini”, leggi il post che trovi sulla homepage e poi mi dirai se ti rivedi nella mia descrizione.
    Ti sei chiamata Gattina…allora tira fuori gli artigli!
    Tienici aggiornate,
    Creamy

Leave a Reply

*