Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Si deve andare a fondo?-Hamon

Io l’ho scoperto da 15 giorni … sono delusa, confusa, arrabbiata con lui e con me stessa, perchè avevo capito che era cambiato, ma non ho avuto la lucidità di andare a fondo ( a parte fare domande dirette per la serie: mi stai tradendo, questo matrimonio non ti soddisfa più, come mai hai speso i soldi per questo e per quello? visto che in casa arriva niente … ); ora che lui stesso è corso dalla mogliettina per raccontare il tradimento e liberarsi la coscienza .. continua a dare spiegazioni parziali, contradditorie, e io mi chiedo faccio bene a soddisfare la mia voglia di sapere? Si deve andare a fondo?
Preferisco una brutta verità al dubbio … e non voglio che il fedigrafo se la cavi con le scuse, le lacrime, le richieste di perdono … voglio che sappia che sono una persona intelligente … Spero che mi sappiate dare qualche consiglio …
Grazie

  1. 58enne06-27-2013

    cara, si deve andare a fondo? è difficile dirlo, vero è che le vere, mezze e/o presunte verità si affacciano nel tempo e ti costringono ad un ritorno indietro e a capire che ancora una volta ti ha mentito, anche se a fin di bene sostiene lui. cerco di spiegarmi meglio io ho scoperto il secondo, peraltro non consumato fisicamente, sostiene lui, tradimento più o meno a marzo, aprile dell’anno scorso e l’ho messo a dicembre 2011 di fronte alle sue responsabilità , stesso copione:pianti perdoni gesti carinissimi giuramenti di amore unico e sincero e… ti risparmio tutto il resto che conosciamo benissimo.
    tento di perdonarlo ma ogni tanto ritornano alla mente situazioni, oggetti,messagg i sospetti e chiedo delucidazioni e lui abilissimo inventa storie, che noi peraltro ci beviamo ciecamente, quasi desiderose di farlo, ma poi arriva la sua caduta, davvero le bugie hanno le gambe corte,la sua svista, il suo lapsus e tu ricadi nella situazione precedente, del tradimento appena svelato e capisci che ha continuato a raccontarti frottole su quei messaggi dedicati ad un’altra messaggi che a te non ha mai scritto, mai se non dopo aver svelato il tradimento per cercare di riconquistarti; di nuovo ti crolla tutto addosso e gli chiedi a cosa devi credere quale è la verità e gli fai altre domande e lui ti racconta altre balle che di nuovo scopri come tali a qualche mese di distanza, quando già pensavi di potercela fare a superare il trauma a riavere fiducia in lui, io oggi sono di nuovo in questa situazione e sinceramente se potevo perdonare il tradimento come faccio a perdonare le sue bugie che lui dice di aver detto per non farmi soffrire? e quante altre ne devo scoprire,pensat e che gli ho chiesto anche oggi delle cose che lui diceva di non ricordare per ammettere un minuto dopo che si le aveva fatte.Scusa hamon non credo di averti aiutata molto, il mio è stato un ulteriore sfogo, volevo solo avvisarti di ciò che ti può succedere nel tempo, pensa per me sono trascorsi circa sei mesi e ora sono più infelice che mai, un bacio

Leave a Reply

*