Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

So che mi tradisce ma faccio finta di niente

Cara creamy sono Stella la ragazza che aveva scoperto il giorno prima di partire in vacanza l’ennesimo tradimento… Ieri non C’e lo fatta più a reggere sono scoppiata e gli ho dato dei indizi del tipo che io sapevo. Non ho voluto dirgli tutto quanto cioè quanto sapevo perchè inutile allungarsi in discorsi di questo genere che fanno soltanto male e basta. Non voglio entrare in quei particolari… Perche dovrei? E già un dolore cosi grande… Cmq mi stavo preparando alla fuga peró e una scelta cosi travagliata! Io ormai non credo più nell’amore e sopratutto non credo più nel maschio. e fatto cosi. prima o poi ti tradisce. E quindi meglio tenersi quello che si ha e si conosce oppure investire in una nuova relazione solo per rivivere dopo l’iniziale giuramento di amore eterno la beffa del tradimento? Perche l’uomo prima o poi si stanca, si annoia e ha bisogno di divertirsi! Anch’io vorrei tanto divertirmi! Sai la cosa che più mi spaventa e il vuoto, cioè il fatto che mi sono annullata per lui. Non ho più interessi, in niente, neanche quello di farmi bella per me. Perche non mi sento più bella, non sento più niente. Sai capisco l’uomo che tradisce: quel brio, il cuore che ti batte, il sesso sfrenato… Anch’io vorrei tanto rivivere, anzi vorrei davvero tanto sentire la VITA dentro di me. E gia mi voglio sentire viva. Non più l’ombra di me stessa, rinnegare i miei sentimenti… Sono come morta! E sopratutto io non voglio lottare. Sono stanca. Tanto stanca. Sai ieri dopo 14 anni mi ha detto che sono la donna della sua vita che vuol fare un figlio con me e che mi vuol sposare… Hahaha! E gia adesso la decisione e sola mia: rimanere o andare? Bel dilemma vero? Intanto facendo cosi si ha scaricato la coscienza… Del tipo che posso fare di più?? e poi sono sola, non posso confidarmi con nessuno… Grazie al Cielo che ci sei tu! Un bacio

  1. Franca12-22-2012

    per mia esperienza ti dico lascialo, non cambierà nulla anzi la situazione peggiorerà. Io sono stata tradita ho perdonato ed ho sbagliato perché oggi dopo l’ennesimo tradimento sento che dovevo scappare

  2. Camilla09-22-2013

    E’ vero. Quando ci sono di mezzo i figli è ancora peggio. Il mio mi ha tradito prima e dopo la nascita di nostro figlio. Come vedi …
    Se le tue condizioni psicologiche, fisiche, economiche te lo permettono … liberati di lui.
    Hai avuto il tempo di pensare. Se poi sei ancora giovane … fatti un’altra vita.
    In bocca al lupo.

  3. Chiara12-22-2013

    Cara Stella,
    Sono contenta di sapere che trovi conforto in questo blog perchè è proprio questo il suo scopo.
    allora…da quello che hai scritto la situazione sembra essere questa (dimmi se mi sbaglio): hai scoperto che il tuo compagno in questi 14 anni ti ha tradita almeno un paio di volte e l’ultima proprio questa estate. hai deciso di non dirgli niente perchè speravi di riuscire a riconquistare la tua indipendenza per poi uscire di scena senza fare scenate…fino a ieri perchè non sei più riuscita a fingere. Questo è comprensibile ma dovrebbe farti ragionare. Ti sei chiesta perchè hai deciso di continuare a stargli accanto? Lo ami davvero così tanto? Oppure la verità è che senza di lui non sapresti cosa fare, dove andare e come vivere? Non è un rimprovero Stella, non sono qui per giudicarti ma ci sono passata anch’io nella tua situazione e quello che è successo a te succede alla maggior parte delle donne tradite. Dentro di noi sappiamo cosa sarebbe giusto fare (mandare a quel paese il deficiente di turno) e spesso se non lo facciamo è solo per una questione di opportunismo. Siamo causa del nostro male perchè abbiamo permesso al nostro compagno di prendere il sopravvento sulla nostra vita. Ti capisco quando dici che ti senti morta dentro..ti sei anestetizzata poco a poco in tutti questi anni e adesso pensi di non avere più desideri o scopi davanti a te.
    In questi casi, dato che sarebbe troppo faticoso reagire, la nostra mente fa in modo di convincerci che, in fondo, ci conviene rimanere nella nostra infelicità accontentandoci di quel poco che abbiamo.
    NON DOBBIAMO ACCONTENTARCI MAI DELL’UOMO CHE ABBIAMO ACCANTO SOLO PERCHE’ NON ABBIAMO ALTERNATIVE.
    Sono d’accordo con te che gli uomini sono esseri deboli ma non è così scontato che tutti tradiscano. Credo fermamente, nonostante la mia disavventura, che esistano degli uomini sani che sanno assumersi le loro responsabilità e che meritano la nostra fiducia.
    Trovarli è la vera impresa ma finchè rimarrai accanto al tuo compagno non ti concederai mai questa chance. Una cosa sicura c’è: lui ti ha tradita più volte e, dato che capisce benissimo che tu sei in una posizione di svantaggio, continua e continuerà a mancarti di rispetto perchè sa che, come hai perdonato una volta, lo farai anche una seconda e una terza soprattutto se diventerai sua moglie e madre dei suoi figli. Nella tua posizione un matrimonio e dei figli per quanto desiderabili, aumenterebbero solo il peso delle tue catene. Non riesci ad uscire dal tuo stato adesso che non hai vincoli sacri e di sangue con quest’uomo..figurati dopo! Non illuderti che sposandolo lui inizierebbe come per magia a rispettarti se finora non l’ha fatto. Lui è così, lui non cambierà, lui non è tutti glia altri uomini che incontrerai nel tuo futuro. E’ lui che non va, non l’intero genere maschile.
    Ti parlo come se fossi mia sorella..non avrei motivo di darti dei consigli che potrebbero danneggiarti. Ho il vantaggio di poter valutare la tua situazione dall’esterno e di essere più realista di quanto puoi esserlo tu. Vuoi continuare a logorarti calpestando giorno dopo giorno la tua dignità oppure preferisci indirizzare le stesse energie per ricominciare ad essere felice?
    So cosa vuol dire accorgersi di non avere amici da cui rifugiarsi ma ti posso garantire che non appena deciderai di ribaltare il tuo presente te ne farai subito di nuovi. Devi iniziare dalle piccole cose..

Leave a Reply

*