Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Tanto dolore-Erika

L’ho scoperto con delle cimici nascoste nel suo borsello a giugno 2018.
Ha negato fino alla fine. Una relazione di circa tre/quattro anni con la sua commessa. Ora sta cambiando e mi chiede di rimanere con lui. Dice che sono l’unica per lui. Io devo superare questa situazione sapendo che lavora con lei , loro due soli in negozio… io lo amo ancora. Sto cercando di andare avanti per il sentimento che provo e per mia figlia di 14 anni. Non si ferma in negozio il pomeriggio.  Sa che sono in difficoltà. Alle 12.30 viene a casa tutti i giorni e la commessa lavora da sola.  Pranziamo insieme e io torno a lavoro fino alle 19.30 lui sta a casa. Prima o poi però dovrà lavorare fino a sera…
Io vorrei provare a ricostruire il nostro rapporto. Mi sta vicina e mi fa sentire importante. Ma spesso i ricordi delle loro conversazioni mi assillano e la paura mi angoscia  fortissima. Come posso superare? Dove trovo la forza? A volte vorrei non svegliarmi più per non vivere così, ma penso a mia figlia… siamo insieme da quando avevamo 17 anni. Ora ne abbiamo 42. Per me lui è stato l’unico uomo.  Mi sento insicura e non riesco ad immaginare una vita senza di lui …
  1. Adriana12-04-2018

    Cara Erika, non vorrei essere crudele…ma chi ha tradito lo farà di nuovo. Appena scoperti tutti gli uomini cambiano e cercano di recuperare riempiendo la moglie di attenzioni, ma proprio queste attenzioni servono a mascherare i loro veri atteggiamenti. Anche il mio ex marito ha fatto così purtroppo, mi ha illusa di nuovo. Niente tornerà come prima, meriti di più, meriti rispetto, amore e vere attenzioni. Pensa a te per una volta e a quello che vuoi dalla vita. Fissa degli obiettivi e prendi le tue decisioni in base a quelli. In bocca al lupo. Un abbraccio

  2. LaPet12-05-2018

    Cara Erika,
    purtroppo ha ragione Adriana… 4 anni ??? Ma non scherziamo… e proprio adesso che tu hai scoperto tutto, ha capito che sei la donna della sua vita… Mi spiace, ma ha solo paura di perdere il suo stato e le sue abitudini… Ora lui ti dimostrerà tanto, ma appena tu ti sentirai più sicura, ricadrà.. e ce l’ha anche al lavoro… io non vivrei… Mi spiace davvero… hai 42 anni, non ti dico che arriverà un’altro, ma potrai rivivere serena. Ci vorrà del tempo, dattelo… Tua figlia capirà… starà male anche lei… ma fatti una domanda: quanto potrai dare in un rapporto che è stato tradito e non considerato per così tanto tempo ??
    Ti auguro il meglio… perchè ce lo meritiamo… uomini così si meritano lo schifo di donne che trovano…
    Buon percorso cara…

Leave a Reply to LaPet Click here to cancel reply.

*