Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Tradimento tecnologico-Elisa

Era il giorno di natale dello scorso anno quando accendendo il mio po\\\’ per prenotare una gita romanica ho trovato il suo profilo FB aperto e con esso una serie di messaggi intercorsi tra lui e una pluralità di donne. Noi convivevamo,cercavamo un figlio e mi sono sentita morire. Piangendo gli ho chiesto spiegazioni e lui apparentemente mortificato mi ha spiegato come non fossero cose importanti ma solo giochi. Mi ha giurato tante volte..persino ieri sera che non sarebbe più successo.
Peccato che oggi io abbia acceso il pc è ancora mi sia imbattuta nel suo profilo aperto. Il cuore mi batteva forte e oggi,al quinto mese di gravidanza,ho aperto i messaggi. Eccole li, provocanti e ammiccanti le donne cui lui scrive.
Ha negato tutto,lo fa tutt ora,dice che sono pazza,che sono cose vecchie (datate un mese fa),che non ne può più di me, che devo preparargli le valige.
Io vorrei solo morire ma ancora una volta devo convincermi di non poterlo fare, non per me ma per mio figlio e i miei genitori.
Se vuole andare la porta e spalancata, vada pure, a me resta il rammarico di avere scelto un omuncolo come padre di mio figlio ma non potevo immaginare fosse così ma la cosa più triste e la consapevolezza che mai avrò più fiducia in un uomo. Mi sento sola, derisa e umiliata da colui che mi avrebbe dovuta amare.

  1. Anonimo08-24-2016

    Adesso la cosa è fresca ed è più che naturale che pensi che non potrai mai più fidarti di un uomo. Ma credo che ne esistano ancora di uomini veri, di padri responsabili, così come voglio sperare che non tutte le donne/mogli/madri si comportino come si è comportata mia moglie che mi ha tradito. Morale: non commettere l’errore di attribuire a tutti gli uomini le colpe del tuo.
    Detto questo, prima di farla finita, visto anche che c’è un figlio in arrivo, avete il dovere di ricercare i motivi reali del comportamento del tuo compagno; io sono convinto che un motivo c’è sempre, ma non è semplice farlo venire a galla.
    Coraggio e stai tranquilla, ne hai bisogno te ad anche la creatura che porti in grembo.

  2. Francesca09-10-2016

    ciao elisa…. purtroppo i social e la tecnologia hanno cambiato radicalmente la vita di coppia….nella maggior parte dei casi in peggio. Non è assolutamente facile vivere questo tipo di emozioni e frustrazioni in un periodo cosi delicato come quello della gravidanza, ma come ha detto Anonimo nel messaggio precedente, ci sono sempre dei motivi che spingono un uomo od una donna a comportarsi in un certo modo piuttosto che in un altro… se ritieni di voler ancora salvare qualcosa da questo matrimonio, nonostante la delusione e ormai anche la poca fiducia, prova a parlare con lui, forse, dopo la sua reazione rabbiosa ci potrebbe essere una presa di coscienza che il suo atteggiamento è stato irresponsabile e stupido. Per ora, da quanto leggo, non hai la prova di tradimenti, ma solo di flirt virtuali… forse la tua gravidanza lo ha fatto sentire meno considerato… forse si è sentito spaventato da una grande responsabilità…. Potresti ritrovare in lui quello che avevi creduto perso. In caso contrario…. Di uomini o donne indegni, bugiardi, deboli, voltafaccia ecc ecc ce ne sono a vagonate, ma esistono ancora persone che prendono i sentimenti sul serio, come li hai presi tu. Un abbraccio

Leave a Reply

*