Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite...
... e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Archivio

Vorrei non aver mai tradito-Sofi

Sono una ragazza di 23 anni e nonostante la mia \”bella presenza\” sono molto insicura di me e sono sempre alla ricerca di conferme, di supporto e sostegno. Cosa c\’entra? Nella mia storia c\’entra tutto. Mi sono innamorata il primo giorno che il mio ragazzo si è avvicinato a me. Un ballerino splendido di 31 anni con un sorriso mozzafiato. Ci siamo conosciuti in palestra, per un anno non siamo mai usciti allo scoperto perché lui non voleva che gli altri mettessero bocca. Non mi piaceva questa cosa, mi sembrava si vergognasse di me ma piano piano si è lasciato andare. Sempre nel primo anno ma anche dopo mi ha sempre ribadito che a lui piacciono le donne e quando è via purtroppo può succedere che caschi con altre donne (viaggia molto non c\’è ogni weekend e due volte l anno passa un mese e mezzo in USA per dei tour). Ho accettato questa verità per circa 2 anni. Ogni volta che chiedevo se era successo qualcosa sentivo un SÌ dall altra parte. Un giorno lascio il cellulare nella mia borsa e trovai dei messaggi in cui vedevo che lui cercava un altra per \”dormirci\” insieme… L ho perdonato ovviamente come ogni volta ma realmente la mia autostima già bassa di principio è caduta ancora più giù ho cominciato a tradirlo \”virtualmente\” facendo la gatta morta con anche sconosciuti. POi è andato via 3 mesi. Tre mesi in cui ho conosciuto un ragazzo con cui sono stata a letto una volta. È stato orribile. Ma mi sono giustificata pensando a tutte le volte che lo ha fatto lui con me. Grazie a Dio non ho più visto quel tipo anche se ci scrivevamo ancora. L ho tradito una seconda volta sempre in quei tre mesi con una vecchia fiamma spuntata fuori dal nulla. Mi sono sentita una merda un altra volta il senso di colpa mi mangiava non ho so quanto ho pianto quella notte. Tutte le volte che entravo sul suo profilo fb vedevo milioni di foto con ragazze e donne di tutte le età, like Dell ordine di centinaia alle sue foto. Lui so faceva sentire è sempre stato corretto sotto quel punto di vista. Poi sono partita per raggiungerlo è stata una settimana fantastica. Lasciai il mio telefono nelle sue mani e scopri tutto. Gli dissi tutto dalle conversazioni agli altri due. Mi inventa anche altre storie mai successe per la rabbia che vedevo nei suoi occhi, ho avuto paura di lui. Avevo paura tutte le volte che abdavo da lui per farmi perdonare per cercare di sistemare tutto. Mi disse che prima di scoprire tutto dopo il viaggio aveva pensato veramente di sposarmi un giorno e ora era il suo ultimo pensiero. Mi ha detto che pensavo che io fossi tutt altra persona, che faccio schifo, che sono la delusione piu grande della sua vita. Nonostante queste cose e non so come mi ha accettata e tenuta anche così. Io sono pazza di lui e sono pronta a qualsiasi cosa. Non so come ringraziarlo, cerco di fare semore la cosa giusta di stargli dietro il piu possibile e erendelo felice. Ma ogni tanto mi rendo conto che mi mancano alcune cose, capisco che lui non riesca a farle e forse ancora una volta sono la solita egoista che pensa a se stessa.. Ma mi sento morire se penso a tutto quello che mi ha detto, mi sento uno schifo per tutto quello che ho fatto. Vorrei solo lui fosse felice con me che mi guardasse e fosse fiero, orgoglioso di stare con me, vorrei tanto non averlo mai tradito in nessun modo. È la cosa più bella che ho.

  1. Anonimo06-28-2016

    Non è possibile stare assieme ad una persona che tradisce ripetutamente, non è corretto, non si gioca coi sentimenti.
    Credo che ti sarai accorta te stessa che tradire per ripagare con la stessa moneta non porta a niente di positivo, anzi, può aggiungere solo dolore su dolore.
    Il mio umile consiglio è di lasciarlo, perché chi ama veramente non tradisce, non c’è altro da dire.
    Vai per la tua strada e vedrai che starai meglio. E magari conoscerai un uomo che ti ama veramente e per il quale sarai l’unica donna della vita.

Leave a Reply

*