Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite... ...e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Ho scoperto la verità-Giada85

Mi sento come te.

Vuota,nuda,stup ida,credulona,i llusa,usata,spo rca.

Rabbia,dolore,r abbia,dolore,ra bbia,dolore,r abbia,dolore ancora dolore..

Cercare un motivo per continuare a vivere quando la persona che pensavi di amare ti pugnala dritto al cuore.Questa persona vede sgorgare dal tuo cuore sangue vede nei tuoi occhi disperazione dolore voglia di addormentarsi e non risvegliarsi mai più..eppure l’unica cosa che sa fare è pronunciare quella stupida e inutile parola:”scusa”.

Mi ha spezzato come fossi un bastoncino..”croc” e io non ci sono più.

“l’unico pensiero che potrebbe farmi stare meglio sarebbe sapere che lui in questo momento stesse soffrendo come un cane bastonato a sangue dentro un sacco senza avere neanche la possibilità di capire chi lo sta massacrando”.Esatto proprio così..e invece sono io quella che si sente così..sono io quella che è seduta da sola su questo maledetto divano..mentre lui è con lei..la stringe tra le braccia le sussurra “ti amo”.

La rabbia pin piano scompare e resta solo lui il dolore!

Smettiamo di piangere di soffrire così..Ti prego non soffrire per lui..Non ti merita..!

Comments (2):

  1. Chiara

    22 December 2013 at 2:14

    Cara Giada85,
    il dolore che racconti sembra essere molto recente….fa male, fa impazzire e sembra che sia l’unica cosa che rimarrà con noi a vita. Eppure credimi, ma lo sai anche tu, che questo dolore lascerà il posto ad altre emozioni e che è solo questione di tempo e di come reagirai tu. Non rimanere su quel divano…costringiti ad uscire, a parlare con qualcuno, scrivi i tuoi pensieri..solo così potrai cacciare dalla tua mente anche se per poco tempo le immagini dei due piccioncini felici…
    Io, come tante altre colleghe di dolore del sito, abbiamo attraversato lo stesso periodo buio e possiamo capirti e spronarti perchè la luce arriva per tutte, come è successo a noi.
    Mi fa piacere averti tra noi.
    Scrivici ogni volta che ti va..e ricorda che non sei sola.
    Intanto ti abbraccio.
    Creamy

    Reply
  2. Roberta 84

    23 February 2014 at 8:42

    Sono le mie stesse sensazioni… Io prego che lui possa rimpiangermi tutti i giorni della mia vita… Che possa impazzire allo stesso modo in cui sto impazzendo io… Che possa vivere i miei stessi attacchi di panico.. Che quella deficiente possa riempirlo di corna e farlo offrire più di quanto abbia fatto soffrire lui me…

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *