Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite... ...e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Tradita per colpa del lavoro-Pasqualina

Siamo sposati da 20 anni e fidanzati da 28. Abbiamo tre figli. Siamo stati sempre felici, sempre bene insieme. Io sempre gentile, sempre col sorriso, sempre pronta ad abbracciarlo e a dirgli parole di conforto quando tornava a casa stanco dal lavoro. Lui pure mai una parola brutta nei miei confronti, né nei confronti dei figli. Insomma vivevo la favola perfetta… finché non sapevo niente,ero solo felice, cornuta e contenta.
Però il suo cellulare era sempre segretissimo,lo portava ovunque, anche in bagno. Da lì è partito il desiderio di sbirciare i suoi messaggi. Allora ho scoperto che aveva relazioni di tipo sessuale con altre donne,non con una sola,ma con due contemporaneamente. E io…vi lascio immaginare il dolore profondo e indescrivibile che ho provato.
Poi l\’ho affrontato,con una bugia, cioè gli ho detto che avevo scoperto tutto perché qualcuno aveva visto e mi aveva riferito, quindi senza dire nulla dei messaggi. Lui ovviamente ha negato e io iniziavo a dimenticare, quando una sera si inventa una cena fuori e al rientro io rileggo i messaggi e capisco che mi ha tradito ancora. Stavolta lo affronto e lui non nega,non dice nulla,ma non nega. Il punto è che lui non è pentito, nonostante veda il mio dolore,continua con le sue donne perché secondo lui è una cosa normale, è la sua vita privata. Io sono la donna della sua vita,lui mi ama e non mi cambierebbe con nessun\’altra e io però sono triste e piango sempre e non capisco più niente e non so se ha ragione lui o io che vedo i miei valori umani e morali crollare come una montagna di sabbia.
E d\’altra parte mi chiedo: se lui è felice, perché in questo periodo della sua vita ha molto successo con le donne e quindi si sente appagato, è giusto cercare di proibirglielo?
Mi chiedo: sono io antiquata?
E intanto sono triste e piango.
Attendo consigli.
Grazie

Comments (2):

  1. Ushiro

    22 March 2020 at 22:47

    Ciao Pasqualina
    Mi dispiace molto per quello che ti è successo….
    Non sei antiquata è lui che ha perso il senno….se è così normale andarsene a donne perchè non te ne ha parlato? Non ti ha coinvolta? perchè si è abbassato alla falsità approfittando di te e della tua fiducia?
    Fatti forza,prendi il tempo che ti serve per ritrovare te stessa,raccogliere il coraggio e decidere x il futuro.In questo caso non sei proprio tu che ti devi mettere in discussione ma lui se vorrà farlo..
    Un grande abbraccio Pasqualina

    Reply
  2. Luoncla

    5 April 2020 at 17:27

    Cara Pasqualina,
    ti sono vicina. Mi dispiace enormemente che tu debba affrontare questo dolore. Prenditi del tempo per te, ma solo per te, per darti la forza di reagire.
    Questo era il matrimonio che sognavi di vivere? Il comportamento di lui è adeguato a te? Ti rende felice, proprio come ha promesso di fare molti anni fa? Capisce i tuoi bisogni, li ascolta e ti viene incontro? Fatti queste domande e trovate le risposte, fatti forza per reagire.
    Nel tuo comportamento non c’è nulla di sbagliato, nulla da analizzare.. questa cosa ti ferisce ed è ancor più grave del tradimento il fatto che tuo marito non si faccia in quattro per non renderti felice.

    Combatti allora tu stessa per la tua felicità.

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *