Un sito dedicato a tutte le donne che sono state tradite... ...e a quelle che non sanno ancora di esserlo...

Un consiglio per tutte

Ciao Creamy, a Giada, a Lisa a tutte le donne che hanno scritto in questo sito, e a chi non scrive per paura o vergogna di entrare a far parte di quelle che hanno subito un tradimento. A volte si ha paura di sfogarci come se fosse una debolezza, ma in questi casi ci si sente sole più che mai e nonostante si abbia intorno tante persone, ci si sente sole di fronte a così tanto dolore. Perchè è la domanda che ci frulla continuamente in testa, cosa ho fatto, cosa non ho fatto? In questi casi ci dobbiamo rialzare e dirci: IO NON HO NESSUNA RESPONSABILITA’!: Io ho amato molto il mio ex marito l’ho amato troppo, questa è l’unica colpa che mi dò. Bisogna essere anche un pò egoiste nell’amare, non dare sempre senza chiedere mai niente in cambio, no! non deve essere così! Quando si è innamorati diamo tutto per scontato, lui mi ama come lo amo io, solo ora mi rendo conto che gli uomini, non tutti, non sanno amare come noi donne. Se ci avete fatto caso chiedono sempre in cambio qualcosa, e noi diamo.
E’ da un pò che non scrivo, Creamy ho passato un periodo di grande dolore, perchè dopo la separazione lui ha incominciato a portarsela quì a casa sua ma nella stessa casa dove abito io. Anche se dico che non mi importa più niente di lui, pensavo che almeno in questo mi rispettasse, come gli avevo chiesto, ma a quanto pare non gli importa niente di me, e io stupida continuo a pensare che in nome dei nosri 37 anni insieme mi deve ancora rispetto. Che stupida sono stata! Passerà anche questo, le palle le ho ancora io! il giorno che lei gli darà un calcio nel sedere, quel giorno riderò io.
Coraggio! amiche non siamo sole stringiamoci strette e pensiamo che a questo mondo tutto passa, anche il dolore, colgo l’occasione di fare gli auguri di Buon Natale a tutte noi e a te Creamy un abbraccio forte. MF55.

Comments (2):

  1. MGrazia

    5 March 2014 at 23:54

    carissime mi ritrovo per la prima volta in questo blog.Sono arrivata qui per la disperazione .La mia storia non è tanta diversa dalla vostra la parola TRADIMENTO. 34 anni sposata (pensavo felice)3 figli adulti già fuori casa ed un cane (rimasto con me)Costruito una vita ,poi arriva lei….mio marito 56 anni e lei 26 anni (8 giorni di differenza dal mio ultimo figlio).Tengono tutto nascosto .È il figlio che lì scopre e lui…in pochi mesi lascia tutto e và a vivere con lei.
    Cosa dire a 60 anni mi ritrovo con un pugno di mosche e in più …ansia ,disperazione,delusione e poca voglia di andare avanti.E mi chiedo perché…..è successo proprio a noi.
    Buona notte a tutte dalla Svizzera.

    Reply
    • MF55

      6 March 2014 at 13:33

      Mia cara M. Grazia, la tua storia è uguale alla mia, lui 57 anni lei 32, due figli di 34 e 30 anni, dopo circa un anno che si incontravano di nascosto ho scoperto un telefonino che non conoscevo e dentro ho trovato di tutto, scoprendo che quella p…era amica dei miei figli veniva a casa nostra come amica, che amica!!!!! ho passato ancora due anni e mezzo con lui facendogli capire che era una storia che non avrebbe avuto futuro. Lui mi rassicurava che ero io la persona con cui voleva stare ma immancabilmente trovavo sms e telefonate si scambiavano, quando non ce l’ho fatta più ho chiesto la separazione. Purtroppo lui abita nell’appartamento sotto il mio. Dopo che lei gli ha fatto cambiare arredi , piastrelle, cucina e anche i suoi vestiti non più da uomo maturo ma da ragazzino, lei intanto è venuta a stare con lui per almeno 10 mesi e nel momento di fare le valige per stabilirsi qui lui non ha voluto, hanno avuto uno scontro piutosto forte e l’ha mandata via. Fine della storia!!!!!!! Ha perso tutto di quello che avevamo costruito in 33 anni di matrimonio, ora si circonda di amici per non stare solo. Penso comunque che abbia pensato a tutto quello che aveva e a quello che ha ora, non sò……Comunque cerchiamo di andare avanti, rialziamo la testa e facciamolo per noi, ce lo meritiamo, non è facile ma dobbiamo farlo. Il mio problema è che lo vedo tutti i giorni e a volte mi cerca per dirmi qualcosa anche stupida solo per vedermi, ma io non torno indietro. Ho sofferto troppo, non si merita niente. Quindi vai, piano, piano le cose si aggiustano, e chissa’ che non troviamo un amico o qualcosa di più che ci faccia star meglio e ci aiuti a rivivere! Ti auguro di essere serena, ciao MF55

      Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *